Frasi d'autore

21 marzo, le frasi e gli aforismi celebri sulla primavera

Primavera significa primo sole e primo caldo, fiori che sbocciano nei prati e sugli alberi, giornate che si allungano. Ecco una serie di aforismi e frasi a tema
21 marzo, le frasi e gli aforismi celebri sulla primavera

MILANO – Primavera significa primo sole e primo caldo, fiori che sbocciano nei prati e sugli alberi, giornate che si allungano. Per festeggiare al meglio questo momento di rinascita e di ripresa, che può applicarsi non solo alla natura ma anche all’interiorità di ognuno, vi proponiamo una serie di aforismi letterari e frasi d’autore a tema.

Clicca qui per leggere e condividere gli aforismi sulla Primavera !

.

  • “Quando ci sentiamo deboli, tutto ciò che dobbiamo fare è aspettare un po’. La primavera torna, le nevi dell’inverno si sciolgono e le loro acque ci infondono nuova energia.” (Paulo Coelho)

.
 

  • “In primavera ho contato 136 differenti tipi di tempo all’interno di ventiquattro ore.” (Mark Twain)

.

  • “Potranno recidere tutti i fiori, ma non potranno fermare la primavera.” (Pablo Neruda)

.
 

  • “Non è nei vasti campi o nei grandi giardini che vedo giungere la primavera. È nei rari alberi di una piccola piazza della città. Lì il verde spicca come un dono ed è allegro come una dolce tristezza.” (Fernando Pessoa)

.

  • “L’amore è una pianta di primavera che profuma ogni cosa con la sua speranza, persino le rovine dove si aggrappa.” (Gustave Flaubert)

.

  • “Prima che la mia anima mi consigliasse, dubitavo del valore del mio lavoro. Ora ho capito che gli alberi fioriscono in Primavera e fruttificano d’Estate senza cercare lodi; e le loro foglie cadono in Autunno e i loro rami restano spogli d’Inverno senza timore di biasimo.” (Khalil Gibran)

.

  • “Il sole della primavera scioglie la neve fiocco dopo fiocco…” (Khaled Hosseini)

.

  • “Io credo non spunterebbe una foglia in primavera,
    non fosse per le labbra degli amanti che baciano,
    non fosse per le labbra dei poeti che cantano”
    (Oscar Wilde)

,

  • “Un uomo può uccidere un fiore, due fiori, tre… Ma non può contenere la primavera.” (Gandhi)

.

  • “L’uomo è come un albero e in ogni suo inverno levita la primavera che reca nuove foglie e nuovo vigore.” (Vasco Pratolini)

,

  • “E’ stato uno di quei giorni di marzo quando il sole splende caldo e il vento soffia freddo: quando è estate nella luce, e inverno nell’ombra.” (Charles Dickens)

.

  • “Tutto ciò che accade è usuale e familiare come le rose in primavera e il raccolto in autunno.” (Marco Aurelio) 

 

.

© Riproduzione Riservata