Film da non perdere

Un giorno di pioggia a New York, il nuovo film di Woody Allen

Un commedia romantica, ma anche un omaggio alla Grande Mela e al suo fascino senza tempo. Ecco, perché vedere l'ultimo film di Woody Allen
un-giorno-di-pioggia-a-ny

Da ieri è presente nelle sale di tutta Italia il nuovo e attesissimo film di Woody Allen, “Un giorno di Pioggia a New York”. Un omaggio alla grande Mela, ma anche un motivo di polemica e discussione in concomitanza con il movimento del #metoo. Infatti, in seguito alla campagna mediatica condotta contro Woody Allen da parte del figlio Ronan e da Mia Farrow, Amazon Studios ha deciso di sospendere l’uscita del film negli Stati Uniti, che era prevista per agosto, e rimandarla a data da destinarsi.

È una commedia romantica

“Un giorno di pioggia a New York” è una commedia romantica, sullo sfondo della meravigliosa Grande Mela. I protagonisti sono due giovani fidanzatini del college, Gatsby e Ashleigh, che arrivano in città per trascorrere un weekend di coppia, ma – manco a dirlo – vedono i loro piani vanno in fumo. Fin dal loro arrivo in città i due si ritrovano separati e si imbattono in una serie di incontri casuali e bizzarre avventure, ciascuno per proprio conto.

È un omaggio a New York

“Ho sempre amato le vecchie commedie romantiche di Hollywood – dice Allen -, le trovo davvero meravigliose. Questa – aggiunge – è una storia d’amore e mi piaceva moltissimo l’idea di ambientarla in una romantica New York piovosa”. E ancora il regista: “Penso che questo sia un film positivo e che il protagonista Gatsby alla fine del weekend trovi comunque se stesso e un rapporto migliore con sua madre. E poi, come dice Gatsby, New York ha un piano tutto suo e il tempo è sempre contro di te. Puoi cercare di controllarlo o di manipolarlo un po’, ma alla fine devi arrenderti”.

C’è un cast d’eccezione

Il cast è molto interessante: i due protagonisti sono interpretati da Timothée Chalamet, già famoso per la sua interpretazione in Chiamami col tuo nome, e Elle Fanning. Oltre a loro ci saranno anche la cantante Selena Gomez e Jude Law.

 

 

 

 

© Riproduzione Riservata