Film da non perdere

Braveheart: “Possono toglierci la vita, ma non ci toglieranno mai la libertà!”

L'eroe scozzese William Wallace veniva ucciso il 13 agosto del 1305. Ecco, il celebre discorso di William Wallace ai suoi uomini dal film "Braveheart"
braveheart

Diretto ed interpretato da Mel Gibson nel 1995, “Braveheart” narra la storia del patriota ed eroe nazionale scozzese William Wallace. Vincitore di ben 5 premi Oscar, fra cui quello per la miglior regia, “Braveheart” è sicuramente uno di quei film che hanno contribuito a fare la storia del cinema.

Di cosa parla “Braveheart”

Tra storia e mito la lotta per la libertà di William Wallace, eroe scozzese che, nel tredicesimo secolo, guidò il suo popolo contro l’esercito di occupazione inglese di re Edoardo I Plantageneto.

 

La scena finale del film

Indimenticabile è la scena finale del film, quando Wallace tiene un discorso per esortare i suoi uomini alla battaglia. Un discorso passato alla storia per la forza del suo messaggio: un vero e proprio inno alla libertà.

Siete venuti a combattere da uomini liberi, e uomini liberi siete: senza libertà cosa farete? Combatterete? Certo, chi combatte può morire, chi fugge resta vivo, almeno per un po’… Agonizzanti in un letto fra molti anni da adesso, siate sicuri che sognerete di barattare tutti i giorni che avrete vissuto a partire da oggi, per avere l’occasione, solo un’altra occasione di tornare qui sul campo ad urlare ai nostri nemici che possono toglierci la vita, ma non ci toglieranno mai la libertà!

© Riproduzione Riservata
Commenti