Eliminazione diretta

Quarti di finale – Russia vs Spagna

Si sfidano oggi due favorite alla vittoria finale: la Russia di Fëdor Dostoevskij contro la Spagna di Federico García Lorca. Scopriamo insieme le due squadre
Quarti di finale - Russia vs Spagna

Seconda sfida ad eliminazione diretta per gli Europei della Letteratura, l’iniziativa lanciata da Libreriamo e che vede i lettori protagonisti attraverso il voto dei loro book team preferiti. Si sfidano oggi due favorite alla vittoria finale: la Russia di Fëdor Dostoevskij contro la Spagna di Federico García Lorca. Scopriamo insieme le due squadre.

RUSSIA – La russa, per questi europei della Letteratura, ha schierato grandi nomi come ‎ Anton Čechov, Nikolaj Gogol’ e Lev Tolstoj‎. Punta di diamante di questo ‘bookteam’ è Fëdor Michajlovič Dostoevskij. È considerato, insieme a Tolstoj, uno dei più grandi romanzieri e pensatori di tutti i tempi. Lo scrittore russo si caratterizza per la sua abilità nel delineare i caratteri morali dei personaggi che appaiono nei suoi romanzi, tra i quali figurano principalmente personalità ribelli, in contrasto con la tradizione russa. Tra i temi dei suoi romanzi: l’isolamento e l’aberrazione sociale contro le ipocrisie delle convenzioni imposte dalla vita comunitaria (Memorie dal sottosuolo), la supposta sanità mentale contro la malattia (L’idiota), il socialismo contro lo zarismo (I demoni), la fede contro l’ateismo (I fratelli Karamazov).

SPAGNA – Il book team spagnolo mette in campo 4 assi della letteratura iberica del calibro di Federico García Lorca, Miguel de Cervantes‎, Carlos Luis Zafon ed Alicia Giménez Bartlett. Punto di riferimento della letteratura spagnola è senza alcun dubbio Federico García Lorca, poeta e drammaturgo spagnolo appartenente alla cosiddetta generazione del ’27, un gruppo di scrittori che affrontò le Avanguardie europee con risultati eccellenti, tanto che la prima metà del Novecento viene definita la Edad de Plata della letteratura spagnola. Nel corso dela sua permanenza a New York, García Lorca realizza il suo autentico capolavoro poetico: “Poeta en Nueva York”, composto tra il 1929 e il 1930 ma pubblicato postumo nel 1940. Il libro comprende dieci gruppi di liriche, tra cui l’Ode a Walt Whitman, oltre alle composizioni nate nel periodo cubano.

COME VOTARE – Avete deciso per quale squadra votare? Basta scegliere il vostro autore preferito e votarlo qui in basso. Potete interagire anche sul nostro canale Twitter e commentare l’evoluzione della partita con l’hashtag #EuroScrittori. Non ci resta che augurare “vinca il migliore”, ma soprattutto che vinca la lettura!

RISULTATO FINALE 

RUSSIA 70% – SPAGNA 30%

.

.

© Riproduzione Riservata
Commenti