Gruppo A – Francia vs Repubblica Ceca

Un'altra supersfida ci attende oggi: per il Gruppo A si sfidano la Francia di Victor Hugo sfida la Repubblica Ceca di Franz Kafka. Votate il vostro autore preferito
Gruppo A - Francia vs Repubblica Ceca

Proseguono senza sosta, in contemporanea con la rassegna calcistica continentale francese, gli Europei della Letteratura, l’iniziativa lanciata da Libreriamo e che vede i lettori protagonisti attraverso il voto dei loro book team preferiti. Un’altra supersfida ci attende oggi: per il Gruppo A si sfidano  la Francia di Victor Hugo sfida la Repubblica Ceca di Franz Kafka. Votate il vostro autore preferito e farete vincere la nazione che rappresenta! Intanto, vi presentiamo le squadre.

FRANCIAE’ senza dubbio una delle squadre favorite per la vittoria finale degli Europei della Letteratura, schierando un book team di tutto rispetto con Victor Hugo, Marcel Proust, Simone de Beauvoir‎ e Gustave Flaubert. E’ stato autore di capolavori letterari come ”Madame Bovary”, ”L’educazione sentimentale” e ”Salammbô”. Parliamo dello scrittore francese Gustave Flaubert. La sua opera principale è senza dubbio “Madame Bovary”, la quale segna una vera e propria svolta nella letteratura europea: l’orizzonte degli ideali e dei modelli romantici viene superato attraverso la demistificazione delle idee moralistiche tipiche della società borghese del primo Ottocento; la descrizione oggettiva dei fatti fa collocare Flaubert fra la scuola Romantica e quella Naturalista. I contenuti dell’opera fanno scandalizzare i benpensanti. Opera tanto famosa da dare luce nel tempo al termine “bovarismo”, con i lquale si identifica la voglia di evadere dalla monotonia della realtà, in particolare quella delle piccole realtà di provincia, per ambire alle emozioni ed alle suggestione dei grandi centri.

REPUBBLICA CECA – Mina vagante di questi Europei della Letteratura è senza dubbio la Repubblica Ceca di Milan Kundera, Franz Kafka, Rainer Maria Rilke, Jaroslav Hašek. Franz Kakfa nacque a Praga nel 1883. Motivo fondamentale e ricorrente dell’opera di Kafka è quello della colpa e della condanna. Tutti i suoi personaggi, colpiti improvvisamente dalla rivelazione di una colpa apparentemente sconosciuta, subiscono il giudizio di potenze oscure e invincibili, vengono per sempre esclusi da un’esistenza libera e felice, che intuiscono realizzata in un’altra dimensione del mondo, in un’altra realtà. Kafka non deve essere considerato soltanto come una delle più profonde espressioni poetiche della situazione esistenziale contemporanea, ma anche come un originale mediatore tra la cultura occidentale a sfondo razionalistico e gli impulsi mistici dell’ebraismo.

COME VOTARE – Avete deciso per quale squadra votare? Basta scegliere il vostro autore preferito e votarlo qui in basso. Potete interagire anche sul nostro canale Twitter e commentare l’evoluzione della partita con l’hashtag #EuroScrittori. La partita termina alle ore 19. Non ci resta che augurare “vinca il migliore”, ma soprattutto che vinca la lettura!

 

RISULTATO FINALE

FRANCIA 54% – REPUBBLICA CECA 46%

 

 

© Riproduzione Riservata