Le migliori penne del 2015

Le 10 scrittrici più amate del 2015

Abbiamo chiesto a voi lettori quale scrittrice vi abbia emozionato di più in questo 2015. Al primo posto Elena Ferrante
Le 10 scrittrici più amate del 2015

MILANO – Ogni anno esce in Italia un grandissimo numero di titoli. Molti di essi non riescono ad emergere e vengo presto dimenticati, alcuni riescono a conquistare palcoscenici nazionali, mentre altri ancora conquistano direttamente i cuori dei lettori dove si accomodano per molto tempo. Vi abbiamo chiesto quali scrittrici vi abbiano più emozionato nel 2015 e Elena Ferrante è stata l’autrice che ha riscosso più consensi, anche se ancora nessuno sa di chi si tratti. Nella classifica entrano anche scrittrici che, pur non avendo pubblicato libri quest’anno, sono state riscoperte dai lettori imponendosi come lettura per loro più importante ed emozionante dell’anno che sta per finire. Vediamo insieme questa speciale classifica.

 

1) Elena Ferrante 

Punto_di_domanda_2

Elena Ferrante è una scrittrice italiana. È opinione diffusa che il suo nome sia in realtà uno pseudonimo. Nonostante le fan possano darle un viso, è una delle autrici italiane più amate. La sua saga “L’amica geniale“, composta da 4 libri di cui l’ultimo uscito lo scorso anno, ha avuto un incredibile successo portando la fama dell’autrice addirittura oltreoceano. 

.

2) Isabel Allende 

adv_Allende

 

Giuliano Pisapia le ha consegnato il Sigillo della città di Milano in occasione di Bookcity 2015. Il suo ultimo libro “L’amante giapponese” era uno dei più attesi di quest’anno. La vita di Isabel Allende ha spesso influenzato anche la sua produzione letteraria. L’epica storia d’amore tra la giovane Alma Belasco e il giardiniere giapponese Ichimei, narrata nel suo ultimo libro, ha fatto sognare milioni di donne. (Leggi qui: Isabel Allende, “Per me l’amore è straordinario a tutte le età” )

.

3) Clara Sanchez 

sanchez

 

La scrittrice spagnola ha ricevuto fin dal suo esordio letterario un ottimo riscontro di critica. Filo conduttore dell’opera di Sánchez è una prosa intimistica, capace di mettere a nudo le iniquità e inadeguatezze del mondo contemporaneo grazie anche ad una buona dose di humour cinico. Nel 2015 ha pubblicato “Le mille luci del mattino” e questo titolo ha raccolto un grandissimo successo soprattutto tra il pubblico femminile.

.

4) Oriana Fallaci 

oriana-fallaci

 

Tornata prepotentemente alla ribalta per i fatti di cronaca legati al terrorismo. Di lei si ricordano l’analisi forte e coraggiosa del rapporto tra Islam ed Occidente. Era il 2001 quando, dopo gli attacchi terroristici dell’11 settembre,  scrittrice Oriana Fallaci proponeva il suo duro punto di vista in merito ai tragici avvenimenti delle Torri Gemelle attraverso articoli di giornale e libri. I più importanti “La rabbia e l’orgoglio” e “La forza della ragione“. L’opinione pubblica è ancora divisa a metà. Alcuni pensano che le posizioni della Fallaci fossero troppo estreme, così come i provvedimenti da prendere, altri invece la considerano come uno dei simboli della lotta al terrorismo. (Leggi la lettera di Tiziano Terzani che si oppone alle posizioni della scrittrice)

.

5) Concita De Gregorio 

Concita-De-Gregorio_600x450

 

Concita De Gregorio, giornalista e scrittrice italiana, ha conquistato il panorama letterario nazionale grazie alla pubblicazioni di più di 15 libri. Il suo ultimo libro, pubblicato quest’anno, “Mi sa che fuori è primavera” ha riscosso un grande successo e ruota intorno a un terribile fatto di cronaca: la sparizione di un marito con le figlie gemelle di sei anni, il suo suicidio sotto un treno, senza lasciare delle bambine nessuna traccia.

.

6) Elsa Morante 

elsa-morante

Elsa Morante è stata una scrittrice, saggista, poetessa e traduttrice. Iniziò giovanissima a scrivere filastrocche, favole per bambini, poesie e racconti che venivano pubblicati sulle riviste per ragazzi. E’ considerata una delle scrittrici di romanzi più importanti del secondo dopo guerra e tra le sue opere ricordiamo “L’isola di Arturo” e “La Storia“. Sposò lo scrittore Alberto Moravia nel 1941. (Leggi qui la lettera d’amore scritta da Elsa Morante ad Alberto Moravia. )

.

7) Alice Munro

Alice-Munro-photo

 

Alice Munro è la più importante autrice canadese contemporanea. E’ stata definita “maestra del racconto breve”. Nel 2013 ha vinto il Premio Nobel per la Letteratura. Pubblicata in Italia da Einaudi, i suoi libri più famosi sono “Il sogno di mia madre” e “La danza delle ombre felici“.

.

8) Margaret Mazzantini

Margaret-Mazzantini_h_partb

Scrittrice e drammaturga italiana, Margaret Mazzantini ha vinto il Premio Strega nel 2002 con il romanzo “Non ti muovere“. I suoi libri sono stati tradotti in 35 e nel nostro Paese è amata soprattutto per uno dei suoi ultimi libri: “Nessuno si salva da solo“, edito da Mondadori nel 2011.

 

9) Doris Lessing

p0093wn3_640_360

Doris Lessing è stata una delle più importanti scrittrici britanniche. Ha vinto il premio Nobel per la letteratura 2007 con la seguente motivazione: “cantrice dell’esperienza femminile che con scetticismo, passione e potere visionario ha messo sotto esame una civiltà divisa”. Tra le sue opere più importanti si citano “Il taccuino d’oro“( la sua opera più famosa), “Un pacifico matrimonio” e “Gatti molto speciali“.

.

10) Alda Merini 

1070431-merini

La poetessa milanese è nei cuori di molte e non sono poche le lettrici e i lettori che continuano a  scoprire la sua opera poetica a 6 anni dalla sua scomparsa. E’ un’artista che come poche è riuscita a far vibrare corde profonde della nostra anima. Tra le sue poesie più importanti è obbligatorio citare “Le più belle poesie” e “O poesia”. Clicca qui per leggere e condividere gli aforismi della scrittrice !

 

LEGGI ANCHE: I 10 LIBRI PIU’ BELLI DEL 2015 

© Riproduzione Riservata