LIBRI - I test di Libreriamo

Conosci a chi appartengono le frasi e gli aforismi letterari più celebri? Ecco le soluzioni al test

Anche questa volta, abbiamo voluto mettere alla prova la vostra conoscenza in ambito letterario, chiedendovi di riconoscere a chi appartengono alcune delle frasi e degli aforismi più celebri della letteratura...

MILANO – Anche questa volta, abbiamo voluto mettere alla prova la vostra conoscenza in ambito letterario, chiedendovi di riconoscere a chi appartengono alcune delle frasi e degli aforismi più celebri della letteratura. Se avete aspettato senza cercare su internet la soluzione, eccovi di seguito gli aforismi associati al legittimo autore.

‘Non leggete, come fanno i bambini, per divertirvi, o, come gli ambiziosi, per istruirvi. No, leggete per vivere.”

Gustave Flaubert

 

“Quelli che trascurano di rileggere si condannano a leggere sempre la stessa storia.”

Roland Barthes

 

“Devo sempre leggere prima di addormentarmi. Anche alle quattro del mattino ho bisogno della mia dose.’

Annie François               

 

Unisciti alle persone più nobili che riesci a trovare, leggi i libri migliori, vivi con i potenti, ma impara ad essere felice da solo.’               

Saul Bellow

 

‘I libri pesano tanto: eppure, chi se ne ciba e se li mette in corpo, vive tra le nuvole’
Luigi Pirandello

 

‘Se mi rivolsi ai libri fu perché erano l’unico rifugio che conoscevo, ciò di cui avevo bisogno per sopravvivere, per proteggere una parte di me stessa che sentivo sempre più in pericolo.’

Azar Nafisi

‘A volte leggi un libro così speciale che vuoi portarlo in giro con te per mesi dopo che l’hai finito semplicemente per stargli vicino…’
Markus Zusak

‘Non dire semplicemente di aver letto dei libri. Dimostra che attraverso questi hai imparato a pensare meglio, sei diventato una persona più riflessiva ed esigente. I libri sono esercizi per la mente…’
Epitteto

30 novembre 2014

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata