Federica Angeli, ”Vivo sotto scorta per seguire i valori di Falcone e Borsellino”

Vive sotto scorta in seguito alle sue inchieste sulla mafia e ad un reportage su alcune famiglie della criminalità organizzata di Ostia che sono sospettate di essere legate alla mafia...

CHIARI – Vive sotto scorta in seguito alle sue inchieste sulla mafia e ad un reportage su alcune famiglie della criminalità organizzata di Ostia che sono sospettate di essere legate alla mafia. E’ la storia di Federica Angeli, la giornalista di Repubblica protagonista dell’incontro ‘Ora di legalità’ nel corso della rassegna Microeditoria di Chiari.

In questa intervista Federica Angeli ci racconta la sua passione per il giornalismo e spiega l’importanza di portare avanti esempi di vita di personaggi come Falcone e Borsellino, i cui valori vengono ricordati, purtroppo, soltanto nel corso degli anniversari legati alla loro scomparsa.

9 novembre 2014

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata