Lettera di Diana Stanescu alla figlia – #AMioFiglio

Lettera di Diana Stanescu alla figlia

Solo nei sogni carpisci l’eterno

Tu figlia delle stelle, con la tua scia luminosa, tracci la rotta del mio pensiero profondo

Ti parlerò d’amore, di stelle e di pianeti.

Ti parlerò del sole, sotto il cui segno un dí nascesti TU,

per portar tepore su questa terra fredda senza ardore!

 

Diana Stanescu

© Riproduzione Riservata
Commenti