Lettera d’amore di Monica Avvisati

Sinceramente non ricordo come mi sentivo la sera del 6 febbraio 2011. Eppure l’emozione dei giorni precedenti la ricordo perfettamente e la provo anche adesso!

Quel ….”un abbraccio se posso”…..ha aperto le porte dei nostri cuori anzi ha aperto la porta al nostro amore! Una frase così semplice, affettuosa e innocente ha significato che volevamo, desideravamo toccarci il corpo e anche l’anima ….

Il sabato prima tu eri in ufficio, io a casa…. Tu mi scrivesti che volevi parlarmi e così mi avevi chiesto di vederci…. Io ti risposi che avremmo avuto tutto il tempo di farlo il lunedì successivo, lontani da occhi e orecchi indiscreti …. Il nostro primo appuntamento….

Quella mattina sono arrivata e tu già mi aspettavi fuori in macchina….. Ricordo che la Collega mi disse “c’è il tuo amico che già ti aspetta….sbrigati” Sono salita e appena fuori dal cancello ci siamo presi per mano ……come se fosse la cosa più naturale e istintiva…

Che emozione! Abbiamo iniziato a parlare Poi superata la rotatoria ci siamo dati un bacio sulla guancia ….. Non era ancora successo quasi niente e già parlavamo del nostro legame…. Tu mi dicesti che non sapevi ne come ne quando ci saremmo potuti incontrare ed io dissi:”ma hai appena avuto un bambino …..come possiamo?”. Le tue parole furono:”io non la avevo programmata questa cosa tra noi ma è successa e sono felice”….. Poi, in un tempo indefinibile, siamo arrivati a Roma e siamo scesi dalla macchina …… Mi sei venuto vicino e mi hai baciata …. Bacio inaspettato bacio quasi rubato bacio che ha sancito la nostra unione e l’inizio della nostra storia d’amore …..

Ricordi amore mio? Eravamo in quel l’ufficio ed io già piangevo …. Tu mi hai chiesto perché… Io ti ho risposto che era l’emozione! Siamo scesi e ci siamo incamminati, eravamo abbracciati…. Io ti ho detto che non pensavo mi potesse piacere così tanto il tuo bacio e allora mi hai baciato ancora e ancora e ancora …. Che giorno meraviglioso, la prima e unica volta che siamo stati insieme in una piazza alla luce del sole ….come due innamorati normali … Quanti abbracci e che sensazione indimenticabile sentire le tue mani addosso. “C’è un hotel qui vicino…” Ohh ti avessi detto subito si!… Ma in quel momento fu giusto così …

Le sto rivivendo tutte quelle sensazioni. Sto rivedendo le immagini come in un film Poi siamo risaliti in macchina e ti ho preso la mano e l’ho voluta, desiderata sul mio seno…. La sento ancora …. Che bello amoremio ! Ci siamo fermati a mangiare e prima di ripartire mi hai dato un altro bacio per paura di non potermene dare ancora perché stavamo quasi per arrivare….. Ricordo che quando siamo entrati in comando, mi sembrava che tutti avessero già capito perché io ormai mi sentivo in balia di te e non ero più in grado di nasconderlo a nessuno.

Il pomeriggio ero che camminavo e tu mi hai scritto un messaggio, ti ho risposto che avevo pianto tutto il tempo della camminata ….. Dal primo bacio a quello di oggi, di domani ….io non ho mai più smesso di amarti! Io ti amo e vorrei tornare indietro a quel giorno per mille volte ancora e per mille volte ricevere il tuo primo bacio!

C’è un regalo che desidero da te, unico e prezioso dono: il tuo amore, sempre e comunque ….. Scegli me ancora ogni giorno, scegli di darmi quel bacio ogni giorno che saremo insieme! Pensa a quello che provavi quel giorno quando hai paura, quando hai i dubbi, quando ti chiedi come sarà domani…..e rispondi ancora: “sarà migliore ….”!

Buon quinto anniversario d’amore tra noi, l’amore che ci ha tolto le certezze e ci ha donato una vita nuova!…. Il mio regalo te l’ho chiesto, ora chiedimi cosa vuoi che io regali a te!…. Ti amo oggi, ti ho amato ieri e ti amerò domani…. Sarà così ogni giorno della mia vita e anche oltre ! A presto vita mia, cuore del mio cuore, mia metà del cielo, mio tutto!

 

© Riproduzione Riservata
Commenti