Lettera d’amore di Chiara Capparelli

Caro amore mio,

ho già scritto per te molte volte, su quel quaderno che ho iniziato a scarabocchiare quasi per gioco. Non pensavo che quelle erano le prime parole di ciò che sarebbe divenuto il nostro grande amore.

Eppure, se ci penso, è come se il tempo si fosse fermato, come se non fossero passati, in realtà, ben quattro anni.

E’ strano pensare che ti conoscevo ancor prima di incontrarci. Rifletto spesso sugli eventi che ci hanno portato a stare insieme, tutte coincidenze che mi hanno portato da te. Penso che il caso abbia giocato le sue migliori carte quattro anni fa.

Non mi pento delle scelte che ho fatto, non mi pento di averti voluto sin dall’inizio a tutti i costi. Ho fatto tanto per stare con te, e oggi giorno ringrazio dio per avermi fatto insistere con te.

Sei la mia vita amore mio, non ti cambierei con nulla al mondo. Sei la mia cura e la mia salvezza. Sei tutto.

E’ riduttivo lo so, ma TI AMO e buon San Valentino!!

© Riproduzione Riservata
Commenti