Lettera al papà di Tabia Festa

Caro papà,

ti scrivo per dirti che tu sei sempre con me anche se non ci sei più materialmente…non ti posso toccare con le mie mani…ma ti tocco con la mia anima che e’ parte della tua…

ti guardo ancora attraverso i miei occhi che sono identici ai tuoi…sorrido ancora con le labbra che mi hai lasciato in eredità…eternamente sorridente e la testimonianza che tu vivi ancora attraverso di me…che sei e sarai sempre la parte più bella della mia infanzia…e sarai la parte più importante del mio futuro…

perché se non ci fossi stato tu ad insegnarmi l’arte di vivere…

io non sarei quella che sono…

tua figlia…una mamma

© Riproduzione Riservata
Commenti