A Palazzo Cipolla

CoBrA: una grande avanguardia europea in mostra a Roma

La capitale ospita dal 04-12-2015 al 03-04-2016 centocinquanta opere del movimento artistico europeo
CoBrA: una grande avanguardia europea in mostra a Roma.

MILANO – Una grande avanguardia europea (1948-1951) in mostra a Roma dal 4 dicembre 2015 al 3 aprile 2016 a Palazzo Cipolla. Centocinquanta opere del movimento artistico rappresentano la sintesi della libertà, dell’audacia, della forza firmata Cobra. Un corpus di opere realizzate dai suoi esponenti principali per conoscere l’avanguardia novecentesca.

LA MOSTRA – Una rassegna per ripercorrere lo sviluppo del movimento grazie a dipinti, sculture, lavori su carta, pubblicazioni, foto e filmati. Lavori differenti che rappresentano e presentano il movimento avanguardistico del dopoguerra internazionale. La spontaneità, il senso di libertà, la rottura per arrivare a un’arte quasi primitiva attraverso la pittura, la poesia e l’architettura. La mostra è promossa dalla Fondazione Roma e organizzata dalla Fondazione Roma-Arte-Musei, in collaborazione con la DIE GALERIE di Francoforte.

COBRAIl gruppo CoBrA – acronimo formato dalle iniziali delle città di provenienza dei suoi fondatori: Copenaghen, Bruxelles, Amsterdam -, nasce a Parigi nel novembre del 1948 per promuovere la libera espressione dell’inconscio. Gli artisti sfruttavano l’impeto di pesanti pennellate dai colori violenti per dare forza e vitalità ai lavori. Non solo pittori ma anche poeti, architetti, etnologi e teorici provenienti dieci paesi diversi.

© Riproduzione Riservata
Commenti