Frasi di Giovanni Paolo II

Giovanni Paolo II, le sue frasi più belle

Giovanni Paolo II è stato uno dei pontefici più importanti della storia: amatissimo dai fedeli di tutto il mondo, ha saputo toccare i cuori del mondo intero
Giovanni Paolo II, le sue frasi più belle

Giovanni Paolo II è stato uno dei pontefici più importanti della storia: amatissimo dai fedeli di tutto il mondo, ha saputo toccare i cuori di tutti, diventando davvero il simbolo positivo della Chiesa nel mondo. Karol Wojtila nasceva 100 anni fa, il 18 maggio 1920. Vogliamo ricordarlo attraverso le sue parole, forti, dirette, ricche di spessore umano e profondità, proprio come colui che le ha pronunciate. Giovanni Paolo II ha fatto tanto per la comunicazione e per la pace, è stato un Papa che per primo ha interpretato il suo ruolo con una tenerezza, una grande forza interiore e con un’umanità unica. Giovanni Paolo II è riuscito ad arrivare alla gente come nessuno mai prima di lui era riuscito a fare. Ecco le frasi e gli aforismi di Giovanni Paolo II che hanno segnato la sua vita e il suo pontificato.

 

“Non so se posso bene spiegarmi nella vostra… nostra lingua italiana. Se mi sbaglio, mi corrigerete.”

 

“Come al tempo delle lance e delle spade, così anche oggi, nell’era dei missili, a uccidere, prima delle armi, è il cuore dell’uomo.”

 

 

“Non c’è speranza senza paura, e paura senza speranza.”

 

“Vi ho cercato. Adesso voi siete venuti da me. E vi ringrazio.”

 

“Prendete in mano la vostra vita e fatene un capolavoro.”

 

“Ricco non è colui che possiede, ma colui che dà, colui che è capace di dare.”

 

“Non c’è pace senza giustizia, non c’è giustizia senza perdono.”

 

“L’amore è la fondamentale e nativa vocazione di ogni essere umano.”

 

“I bambini che hanno visto la guerra sono l’unica speranza di pace.”

 

“Sono un viandante sullo stretto marciapiede della terra, e non distolgo il pensiero dal Tuo volto che il mondo non mi svela.”

 

“L’errore e il male devono essere sempre condannati e combattuti; ma l’uomo che cade o che sbaglia deve essere compreso e amato.”

© Riproduzione Riservata
Commenti