AFORISMI - Violenza sulle donne

Giornata contro la violenza sulle donne, gli aforismi per dire basta al femminicidio

In concomitanza della Giornata Mondiale Onu contro la violenza alle donne sono stati adottati innumerevoli slogan ed aforismi, ecco alcune citazioni

MILANO – In concomitanza della Giornata Mondiale Onu contro la violenza alle donne sono stati adottati innumerevoli slogan ed aforismi utilizzati durante le varie manifestazioni nelle città italiane, volte allo scopo di sottolineare la brutalità di quello che succede, e regalare una parola di conforto per coloro che ne sono state vittime.
Ecco alcune delle citazioni più belle e rappresentative dedicate alle donne da parte di personaggi famosi.

”La violenza distrugge ciò che vuole difendere: la dignità, la libertà, e la vita delle persone.”Giovanni Paolo II

”I diritti delle donne sono una responsabilità di tutto il genere umano; lottare contro ogni forma di violenza nei confronti delle donne è un obbligo dell’umanità; il rafforzamento del potere di azione delle donne significa il progresso di tutta l’umanità.” – Kofi Hannam

”Ho giurato di non stare mai in silenzio, in qualunque luogo e in qualunque situazione in cui degli esseri umani siano costretti a subire sofferenze e umiliazioni. Dobbiamo sempre schierarci.
La neutralità favorisce l’oppressore, mai la vittima.
Il silenzio aiuta il carnefice, mai il torturato.”Èlie Wiesel

”C’è un momento che devi decidere: o sei la principessa che aspetta di essere salvata o sei la guerriera che si salva da sé…Io credo di aver già scelto…Mi sono salvata da sola.” – Marilyn Monroe

”Quando si violentano, picchiano, storpiano, mutilano, bruciano, seppelliscono, terrorizzano le donne, si distrugge l’energia essenziale della vita su questo pianeta. Si forza quanto è nato per essere aperto, fiducioso, caloroso, creativo e vivo a essere piegato, sterile e domato.” – Eve Ensler

”Quanto più la donna cerca di affermarsi come uguale in dignità, valore e diritti all’uomo, tanto più l’uomo reagisce in modo violento. La paura di perdere anche solo alcune briciole di potere lo rende volgare, aggressivo, violento.” – Michela Marzano

”La violenza sulle donne è antica come il mondo, ma oggi avremmo voluto sperare che una società avanzata, civile e democratica non nutrisse le cronache di abusi, omicidi e stupri.” – Helga Schneider

25 novembre 2014

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti