Lingua Italiana

Da Tamarrata a Influencer, le nuove parole del vocabolario Zingarelli

Da Tamarrata a Influencer, le nuove parole del vocabolario Zingarelli

Compie 100 anni il vocabolario Zingarelli, non solo “raccoglitore di parole”, ma testimone dei cambiamenti e della trasformazioni sociali e politiche del nostro Paese…

MILANO – 145mila voci, oltre 380mila significati fra cui circa 1000 nuove parole o nuovi significati. Compie 100 anni il vocabolario Zingarelli della Zanichelli, non solo un “raccoglitore di parole”, ma un vero e proprio testimone dei cambiamenti e della trasformazioni sociali e politiche del nostro Paese, strumento di analisi di come gli usi ed i costumi della nostra nazione siano cambiati nel corso degli anni.

 

Le nuove parole

Il vocabolario oggi conta 145mila parole, anche se nel linguaggio di tutti i giorni se ne utilizzano dalle 5mila alle 7mila di vocaboli. Durante la tappa di Torino del tour che in giro per le scuole d’Italia presenterà la nuova edizione del volume, il linguista Massimo Arcangeli e il lessicografo Mario Cannella davanti agli studenti del liceo classico Alfieri  hanno sottolineato come le grandi trasformazioni della lingua, i neologismi, non possono e non devono essere le invenzioni di un singolo, ma il segno di cambiamenti sociali, tecnologici o di sconfinamenti dai dialetti, per esempio, come nel caso della “schiscetta” milanese che indica il contenitore a scomparti per gli alimenti da asporto. In questo elenco, vi indichiamo alcune delle nuove parole che caratterizzano l’edizione 2018 del vocabolazio Zingarelli.

ALERT!: avvertimento che segnala una situazione pericolosa
DRONISTA: pilota di droni
TAMARRATA: ciò che è considerato volgare e vistoso
DIETROLOGISMO: tendenza a fare dietrologia
BLACK FRIDAY: negli Stati Uniti, il venerdì successivo al Giorno del Ringraziamento, giornata di inizio delle vendite natalizie con forti sconti
SVILUPPISMO: tendenza di chi ritiene prioritario lo sviluppo economico
PANE CARASAU: specialità sarda fatta soltanto di semola di grano duro e acqua
INFLUENCER: personaggio popolare sui social network in grado di esercitare un influsso sulle scelte di settori dell’opinione pubblica
SPAMMARE: diffondere un gran numero di messaggi indesiderati o inutili tramite posta elettronica o social network
FLAGGARE: contrassegnare con un segno di spunta
TAGGATURA: operazione del taggare
YOUTUBER: chi pubblica contenuti video sul sito web YouTube in cui spesso compare personalmente
Da Tamarrata a Influencer, le nuove parole del vocabolario Zingarelli ultima modifica: 2017-11-23T10:37:05+00:00 da Salvatore Galeone

© Riproduzione Riservata
Tags