“Brassaï pour l’amour de Paris”

La mostra è dedicata alla straordinaria storia della passione che per più di cinquant’anni ha legato Brassaï, scrittore, fotografo e cineasta, a ogni angolo della capitale ma anche a tutti gli intellettuali, artisti, grandi famiglie, prostitute e mascalzoni, in breve a tutti coloro che fanno la leggenda di Parigi. Poco prima di morire, rispondendo a un’intervista sulla sua percezione della capitale, Brassaï confessava di custodire nella memoria tre immagini di Parigi che si sovrapponevano nella sua testa: “quella dei primi dieci anni del Novecento – la Parigi di Marcel Proust –, quella della Parigi del 1924 – all’inizio del soggiorno che si rivelerà definitivo” –, e quella della Parigi eterna.

(LEGGI L’ARTICOLO SULLA MOSTRA)

“Brassaï pour l’amour de Paris” ultima modifica: 2015-10-08T11:47:14+00:00 da Tiziana Iannuzzi
© Riproduzione Riservata