News

Si è spento Ermanno Olmi, all’età di 86 anni

Si è spento Ermanno Olmi, all'età di 86 anni

Addio al famoso regista Ermanno Olmi, era malato da tempo. Aveva vinto la Palma d’Oro a Cannes con “L’albero degli zoccoli”…

MILANO – Si è spento all’età di 86 anni Ermanno Olmi, famoso registra italiano. Aveva vinto nel 1978 la Palma d’oro con “L’albero degli zoccoli”. L’uomo era malato da diversi anni e venerdì era era stato ricoverato d’urgenza in ospedale ad Asiago.  Ecco il suo ricordo, grazie a un articolo del corriere.

 

La vita

Nato nel 1931 a Bergamo, si era spostato diverse volte tra Treviglio e Milano. Scrisse il romanzo autobiografico “Ragazzo della Bovisa”. Da subito diede importanza alla sua passione per il cinema, tanto da realizzare “L’albero degli zoccoli“, considerato capolavori assoluti del cinema italiano. Nel 1978 ottenne la Palma d’Oro a Cannes per il film, girato in dialetto bergamasco e ambientato nelle sue terre d’origine.

” Meglio per lui le scritture profane di quelle sacre, giacché nelle pieghe della prime Olmi trovava il senso delle seconde. Un autore che sapeva, per rabdomantico dono, come pochi altri intercettare i bisogni morali: il filosofico religioso “Cento chiodi” con Raz Degan sulle rive del Po per ritrovare un rapporto con la natura e la terra che gli pareva indispensabile per ricominciare (Terra madre, Rupi del vino, Lungo il fiume…): il film gli scoppiò fra le mani con quell’indimenticabile immagine della crocefissione dei libri antichi”

 

Photo credits: Corriere.it

 

Si è spento Ermanno Olmi, all’età di 86 anni ultima modifica: 2018-05-07T13:18:50+00:00 da Salvatore Galeone

© Riproduzione Riservata
Tags