Festival letterari

Tutto pronto per la V Edizione del festival “Urbino e le città del libro”

V Edizione del festival "Urbino e le città del libro"

Inizia venerdì 18 maggio la V Edizione del festival letterario che vede come protagonista il capoluogo marchigiano…

MILANO –  Da Venerdì 18 a Domenica 20 maggio si terrà la V Edizione del festival culturale marchigiano “Urbino e le città del libro”, il cui tema centrale sarà “Strade che non portano a Roma”. Lo scopo dell’evento è considerare “centro” ciò che in realtà è marginale, tutto ciò che non è corrente principale

Il Festival Letterario

“Strade che non portano a Roma” significa dare spazio a lingue diverse dall’inglese, offrire voce alla poesia e alla traduzione oltre che alla narrativa, e persino ai classici.  Ed è così che, spinto da questo tema, torna Urbino e le Città del Libro, il festival letterario curato da Alessio Torino giunto alla quinta edizione, realizzato con la collaborazione di Marco Cassini e Gianmario Pilo della Grande invasione di Ivrea, e sostenuto con convinzione dall’amministrazione comunale.  “Il festival Urbino e le città del libro’ continua a crescere. Cresce la qualità della proposta culturale e si arricchisce il programma degli appuntamenti – dichiara Alessio Torino – Per tre giorni la nostra città apre lo sguardo sul mondo dell’editoria contemporanea, ci offre spettacoli, letture, mostre e laboratori, seguendo un percorso che tocca linguaggi espressivi diversi fra loro. Oltre che all’appoggio dell’Amministrazione Comunale, mi piace ricordare il supporto dato dall‘Unione Montana Alta Valle del Metauro per realizzare il bel progetto Parlo a te di te, con attività di lettura e scrittura indirizzate agli studenti delle scuole secondarie di I grado, avviato a inizio 2018, che vedrà il momento conclusivo durante il festival, sabato 19 maggio a teatro. Così come voglio sottolineare la collaborazione con il Liceo classico ‘Raffaello’, che ha realizzato un omaggio a Paolo Volponi. Il mio ringraziamento va a tutte le persone che hanno reso possibile la manifestazione.” 

Viaggio nella letteratura

 Il festival sarà inoltre presieduto da Maurizio Gambini, sindaco della città di Urbino e da Vittorio Sgarbi, Assessore Alla Cultura. Da Venerdì 18 a Domenica 20 maggio, la città marchigiana ospiterà scrittori, illustratori, editori, attori e musicisti, attraverso un programma ricco e raffinato, che guiderà gli ospiti in un viaggio nella Letteratura e nell’arte in tutte le sue forme, oltre che per le strade di una città storica, sotto lo stesso cielo che ha coperto le teste di Raffaello, Bramante, Barocci, Luciano Laurana, Francesco di Girgio Martini, musicisti come Leonard Meldert, Pietro Filippo Scarlatti, Bellinzani, Brunetti e Vecchiotti.

 Ospiti principali

Saleh Addonia, Mariantonia Avati, Vanni Bianconi, Anna Bonaiuto, Roberto Camurri, Luca Cesari, Andrea Esposito, Andrea Gentile, Sara Gamberini, Dori Ghezzi, Neri Marcorè, Matthias Martelli, Giordano Meacci, Peppe Millanta, Morgan, José Muñoz, Giuliano Pesce, Andrea Pomella, Marco Rossari, Guido Scarabottolo, Francesca Serafini, Mary Barbara Tolusso, Valerio Varesi, Alessandro Zaccuri.

 

Tutto pronto per la V Edizione del festival “Urbino e le città del libro” ultima modifica: 2018-05-17T09:00:57+00:00 da Salvatore Galeone

© Riproduzione Riservata
Tags