Case editrici - Editori

Tutto pronto a Chiari per la “Rassegna della Microeditoria”

Tutto pronto a Chiari per la "Rassegna della Microeditoria"

L’editoria indipendente si incontra a Chiari (BS) “Città del Libro” per tre giorni di incontri, dibattiti e presentazioni sul tema del cammino

MILANO – Il 4, 5 e 6 novembre torna a Chiari (BS), per il quattordicesimo anno la Rassegna della Microeditoria, l’appuntamento annuale dedicato alle piccole e piccolissime case editrici italiane, ideato e promosso dall’associazione culturale L’Impronta, in collaborazione con il Comune di Chiari. Una manifestazione in crescita che «ambisce a diventare il riferimento in Lombardia per l’editoria indipendente» – spiega il direttore artistico Daniela Mena, e che fa di Chiari una vera e propria capitale del libro e della lettura. Oltre 80 gli eventi in cartellone tra incontri, dibattiti, reading e presentazioni.

CITTA’ DEL LIBRO «Grazie alla Rassegna della Microeditoria Chiari è stata inserita quest’anno tra le “Città del libro”, l’unica in provincia di Brescia, diventando soggetto attivo e cassa di risonanza in grado di veicolare l’importanza e il piacere della lettura. Un riconoscimento importante che ci rende orgogliosi del lavoro condiviso in questi quattordici anni» – commenta Laura Capitanio, Assessore alla Cultura del Comune di Chiari. La “bella rassegna annuale della piccola editoria”, così come l’ha definita Philippe Daverio – ospite della manifestazione nel 2013 – nel suo libro “La buona strada”, è inserita quest’anno nel calendario degli eventi organizzati per il centenario di Villa Mazzotti, la residenza del conte ideatore della famosa gara automobilistica Mille Miglia che ospita la kermesse.

IL TEMA DELL’EDIZIONE 2016 – Filo conduttore il tema del cammino, suggerito dal Ministro dei Beni Culturali, Dario Franceschini, che ha proclamato il 2016 l’Anno Nazionale dei Cammini. «Il cammino è la rappresentazione dell’esperienza umana, è un viaggio fatto di relazioni, di incontri e di possibilità di ammirare quello che abbiamo intorno. Alla Rassegna della Microeditoria vogliamo dare spazio a tutti i modi di camminare, sia nel senso fisico del viaggiare ma anche al cammino della vita, di scoperta e di crescita» – racconta Paolo Festa, presidente dell’Associazione l’Impronta.

PROTAGONISTI – Apre la Rassegna lo spettacolo teatrale dal titolo “Gimondi. Una vita a pedali” di Paolo Aresi – organizzato con il sostegno di Fondazione Creberg – con la straordinaria partecipazione di Felice Gimondi, uno dei ciclisti più grandi di tutti i tempi. Attesi anche il matematico Piergiorgio Odifreddi, che partirà dal suo libro La via lattea per una riflessione sulla vita, lungo il cammino di Santiago de Compostela tra fede e scienza,  e lo scrittore bolognese Giovanni Cattabriga, conosciuto con lo pseudonimo di Wu Ming 2 e membro del collettivo Wu Ming, che racconterà Il Sentiero Luminoso, la sua lunga camminata nella Pianura Padana, lungo il tracciato dell’Alta Velocità Ferroviaria, da Bologna a Milano, tra asfalto, capannoni e campi di granoturco.

Torna a Villa Mazzotti, per la terza volta, lo scrittore Andrea De Carlo, padrino della manifestazione, che riconosce il valore della microeditoria come occasione di lancio per gli esordienti. In Rassegna presenterà il suo ultimo romanzo L’imperfetta Meraviglia dialogando con Nicoletta Del Vecchio di Radio Vera. Tra gli ospiti dell’edizione 2016 anche la scrittrice, giornalista e conduttrice radiofonica Claudia De Lillo – conosciuta con lo pseudonimo di Elasti – con il suo ultimo libro Alla pari e la nota grafologa Candida Livatino, che parlerà del suo libro Scrivere col cuore.

Sul tema del cammino interverranno lo storico dell’alpinismo europeo ed extraeuropeo Roberto Mantovani e il geografo, giornalista e originale esploratore Franco Michieli, in un dialogo tra giornalisti e scrittori. Alla Rassegna anche “Viaggiatori straordinari” come il musicista Michele Gazich, che ha suonato con l’ispiratore di Bob Dylan, Eric Andersen – definito da Bob Dylan come uno dei migliori scrittori ed interpreti di ballate – e Paolo Piacentini (in diretta Skype), consigliere del Ministro dei Beni Culturali Dario Franceschini, in qualità di esperto di cammini e presidente di FederTrek. L’incontro è a cura di Radio Francigena. Ospite in Rassegna anche Pietro Scidurlo, disabile dalla nascita ha affrontato con la sua handbike il Cammino di Santiago di Compostela e, in occasione del Giubileo, si è diretto a Roma lungo la Via Francigena.

Tutto al femminile l’appuntamento con le camminatrici Sonia Piccoli, blogger, appassionata di cammini, trekking e percorsi di pellegrinaggio italiani ed europei e Cristina Meneghini, una delle più conosciute camminatrici, guida escursionistica di professione. Porteranno la loro testimonianza Anna Rastello, dopo la camminata di 24 ore e Grazia Andriola, che ha percorso 5000 km a piedi da S. Maria di Leuca a Santiago di Compostela per sensibilizzare sul femminicidio. L’incontro è organizzato con il sostegno della consigliera di parità della provincia di Brescia Anna Maria Gandolfi.

MICROEDITORI IN CRESCITA – Oltre 100 le piccole e piccolissime case editrici presenti quest’anno. Tra i microeditori “a tema” si segnala Fusta editore di Saluzzo, presenza fedele alla rassegna clarense, editore di libri di trekking, pubblica la rivista Camminare, tra i media partner della Rassegna della Microeditoria 2016. Si ricordano, fra gli altri, Ediciclo Editore, casa editrice di Portogruaro specializzata in guide e mappe per il turismo ciclistico e percorsi con mezzi sostenibili. Significativa la presenza di FIDARE, la Federazione degli Editori Indipendenti nata nel 2001 dalla volontà di cinque associazioni editoriali regionali, con all’attivo più di 140 soci situati in tutto il territorio nazionale. Presieduta da Anita Molino, l’associazione è impegnata nella battaglia riguardante “Il Salone Internazione del Libro”, e sta combattendo in prima linea affinché la manifestazione rimanga a Torino. La Federazione ha organizzato un incontro in Rassegna dove si rifletterà sul cambiamento e sul rinnovamento della manifestazione, un tema di grande attualità per il mondo editoriale.

Tutto pronto a Chiari per la “Rassegna della Microeditoria” ultima modifica: 2016-10-28T09:46:40+00:00 da Salvatore Galeone

© Riproduzione Riservata
Tags