Festival letterari

Torna Book Pride, la fiera degli indipendenti

Torna Book Pride, la fiera degli indipendenti

Dal 24 al 26 marzo 2017 torna a Milano BOOK PRIDE, la fiera degli editori indipendenti organizzata da organizzato da Odei …

MILANO – Dal 24 al 26 marzo 2017 torna a Milano BOOK PRIDE, la fiera degli editori indipendenti organizzata da Odei (Osservatorio degli editori indipendenti) in collaborazione con il Comune di Milano, fiera che quest’anno giunge alla sua terza edizione. Si svolgerà nuovamente negli spazi di BASE (Via Bergognone, 34) e avrà come tema guida lo straniero: il tema della diversità e dell’altro diventerà occasione di scambio. Si proverà ad analizzare il tema dai più diversi punti di vista, a cominciare dalla prima serata, in cui l’attore Moni Ovadia interpreterà il tema della diversità partendo dalle parole del romanzo “Lo straniero” di Albert Camus.

BOOK YOUNG E BOOK PRIDE OFF – Circoli di lettori, librerie indipendenti, biblioteche, saranno protagonisti, insieme agli editori indipendenti, di centinaia di incontri che per 3 giorni coinvolgeranno la città. Gran parte degli spazi dell’ex Ansaldo saranno infatti sede di laboratori, presentazioni di libri ed eventi culturali. Tornerà anche BOOK YOUNG, lo spazio dedicato ai piccoli lettori, che nell’edizione precedente ha avuto molta partecipazione. Inoltre, nei giorni che precederanno la Fiera, nelle librerie indipendenti milanesi e in altri spazi dedicati alla cultura, si svolgerà BOOK PRIDE OFF, un’occasione per conoscere in anticipo il mondo dell’editoria indipendente.

GLI OSPITI – Protagonisti della tre giorni saranno le diverse figure dell’editoria: giornalisti, scrittori, editori, librai, lettori, bibliotecari. Goffredo Fofi e Giorgio Fontana parleranno sullo “straniero”. Massimo Carlotto, Alessandro Robecchi e Luca Crovi parleranno di gialli. Wu Ming 2 e Alberto Rollo tratteranno il rapporto tra scrittura di sé e scrittura del reale. Cristina Giussani della Società Italiana del Lavoro (Sil), il libraio Fabio Masi e l’editore Marzo Zapparoli parleranno invece sulle prospettive della rappresentanza di editori e librai. Questi sono soltanto alcuni degli eventi ai quali sarà possibile partecipare. Trovate il programma completo a questo link.

 

PHOTO CREDITS: Emanuel Balbinot e Alessia Zampieri

Torna Book Pride, la fiera degli indipendenti ultima modifica: 2017-03-10T10:26:25+00:00 da dario

© Riproduzione Riservata
Tags