In evidenza

È meglio il libro o la sua versione cinematografica?

È meglio il libro o la sua versione cinematografica?

A questa domanda risponde Yasmin Cole, studiosa di Belle arti e bibliotecaria scolastica, grande appassionata di serie tv e libri su minimalismo e semplicità…

MILANO – Yasmin è subito molto decisa, sostenendo che la storia narrata in un libro sia decisamente meglio espressa nel libro stesso, eccetto quando la storia non sia coinvolgente ed interessante. La studiosa giustifica la sua risposta dicendo che nella maggior parte dei casi  il libro approfondisce la storia a tal punto che risulterebbe impossibile rappresentarla integralmente sul grande schermo, indipendentemente dai vari tentativi del regista.  Yasmin dice che, nel migliore dei casi , i produttori riescono ad ottenere lo  spirito del libro ma è inevitabile che rispetto alla storia originale, debbano essere apportati alcuni cambiamenti.

Un esempio di Yasmin

La studiosa, per spiegarci ciò, fa riferimento a  una serie tv trasmessa su Netflix: 13 Reasons Why , basata sul romanzo 13 di Jay Asher. Yasmin ha visto la serie, in compagnia di sua figlia adolescente,  ritenendo le tematiche moderne e innovative.  Si è confrontata con la giovane ragazza  riguardo i personaggi e i sentimenti da loro provati, ritenendo che la storia ha un forte personaggio, e un altro meno forte ma pertinente e tempestivo e in grado di suscitare molto interesse da parte dello spettatore.

Le differenze con il libro

Dopo circa 6 mesi Yasmin ha letto il romanzo 13 ( romanzo da cui è tratta la serie tv) scritto una decina di anni fa. Il libro  svela lentamente i sentimenti di molti personaggi, contrariamente alla serie tv che, a suo giudizio, non rispettano le medesime tempistiche narrative. Inoltre la tensione e l’angoscia dei personaggi, costantemente presenti nella serie tv non trovano una rappresentazione nel libro.
Yasmin sostiene che l’adattamento cinematografico avesse un tocco contemporaneo e una profondità maggiore trasmettendo  orrore e shock molto più a fondo rispetto al libro.
Yasmin precisa che quello della serie tv sia solo un esempio potendo lei nominare dozzine di libri che sono migliori del loro adattamento cinematografico o televisivo. La studiosa conclude ribadendo che di solito, il libro è di gran lunga migliore rispetto all’adattamento, tranne quando l’adattamento è migliore del libro.

È meglio il libro o la sua versione cinematografica? ultima modifica: 2017-12-23T11:20:59+00:00 da Salvatore Galeone

© Riproduzione Riservata
Tags