Classifiche

I libri da leggere per combattere l’ansia

I libri da leggere per combattere l'ansia

Ci sono alcuni libri che hanno la capacità, o meglio, la peculiarità di riuscire “semplicemente” a farci evadere, approdare in una realtà altra, dove le nostre ansie, i nostri turbamenti svaniscono…

MILANO – I libri come antidoto contro l’ansia. I libri aiutano a tranquillizzarsi, a calmarsi: chi ama leggere lo sa! Spesso ci si immedesima nei personaggi. A volte prendiamo il loro posto nella storia e questo implica un coinvolgimento emotivo non indifferente, a volte “pericoloso”. Ma ci sono alcuni libri che hanno la capacità, o meglio, la peculiarità di riuscire “semplicemente” a farci evadere, approdare in una realtà altra, dove le nostre ansie, i nostri turbamenti svaniscono! Può capitare con un giallo, con un’autobiografia, ma anche con testi definiti, dai più, impegnativi. Cinque libri che speriamo possano esservi utili o che semplicemente vi piacciano, e possano farvi trascorrere qualche ora di tranquillità.

LEGGI ANCHE: Ecco perché i libri ci salvano dall’ansia e dalla depressione

Il fu Mattia Pascal – Luigi Pirandello

Una delle opere più conosciute dello scrittore siciliano. Un libro che ruota interamente attorno al tema, fondamentale in Pirandello, dell’identità individuale: quella di Mattia Pascal e del suo alter ego, Adriano Meis. È il racconto da parte del protagonista della propria vita e delle vicende che l’hanno portato ad essere il “fu” di se stesso.

Ci si immerge così tanto nella storia del protagonista, nel tentativo di comprendere le dinamiche del suo pensiero che si smette di pensare alla propria realtà!

 

Mangia, prega, ama – Elizabeth Gilbert

Il libro del “mollo tutto e parto”. La protagonista del libro, Liz, lo fa! Un viaggio per il mondo e dentro se stessa anche attraverso la ricerca dei valori primari dell’esistenza, come lo studio, il cibo, la spiritualità e l’amore.

Lanterna magica – Ingmar Bergman e Smeraldi a colazione – Marta Marzotto e Laura Laurenzi

Il racconto della vita di due grandi della contemporaneità. Bergman, considerato una delle personalità più eminenti della storia cinematografica mondiale, per il primo libro, e Marta Marzotto, regina dei salotti dell’alta società e del mondo della moda, icona del Bel Paese e cenerentola moderna, per il secondo libro. Curiosare nella vita altrui è una costante nell’uomo. In questo caso lo si fa in buona fede e legittimamente!

La ragazza del treno – Paula Hawkins

“Ho appoggiato la testa al finestrino. Due volte al giorno, solo per pochi, fugaci istanti, ho l’opportunità di sbirciare nella vita di quegli sconosciuti”

La tranquillità di un momento abitudinario, su di un treno che accompagna ogni giorno la protagonista a lavoro, dalla periferia di Londa al centro della città, si trasforma in una storia avvincente ed intricata. Bugie, verità, colpi di scena e ribaltamenti della trama. La vita di lei si intreccia con quella degli sconosciuti!

 

LEGGI ANCHE: Biblioterapia, i libri come antidoto contro l’ansia

 

Silvia Savini

I libri da leggere per combattere l’ansia ultima modifica: 2017-11-04T09:00:43+00:00 da Salvatore Galeone

© Riproduzione Riservata
Tags