In evidenza

Le frasi tratte dal libro “Wonder” in vista dell’uscita del film

Le frasi tratte dal libro "Wonder" in vista dell'uscita del film

Dal 28 Dicembre 2017 arriva nelle sale cinematografiche italiane “Wonder”, adattamento cinematografico dell’omonimo libro di R.J. Palacio…

MILANO – Chi si è commosso leggendo Wonder di Palacio, avrà sicuramente grandi aspettative riguardo l’adattamento cinematografico nelle sale italiane dal 28 Dicembre 2017. Una narrazione che ripercorre la vita del piccolo Auggie, tenuto amorevolmente al riparo dai suoi genitori, a causa di una deformità facciale che lo ha sottoposto a una serie di operazioni. Giunto il momento di interfacciarsi per la prima volta con una vera scuola e con tutte le conseguenze della vita reale, per Augguie e la sua famiglia si apre un nuovo percorso carico di coraggio e di preoccupazioni. Sarà proprio la tenacia del protaginista a far si che possa conquistare il suo posto nel mondo. Una storia che dimostra come non bisogna giudicare un libro dalla sua copertina, tantomeno un bambino dal suo aspetto. Wonder fornisce una grande lezione ai bambini per far capire come siamo tutti diversi e unici allo stesso tempo ed è grazie a queste differenze che dovremmo trattare gli altri per come vogliono che siano trattati. Se non avete ancora letto il libro di Palacio, Bustle ha raccolto per voi alcune citazioni che vi faranno capire come questo libro abbia il grande potere di ridere e spezzarvi il cuore allo stesso tempo.

Se ogni persona stabilisse che, ovunque tu sia, cercherai di comportarti in modo gentile più di quanto sia necessario, il mondo sarebbe veramente un posto migliore. E se lo fai, qualcun altro, da qualche parte, un giorno, può riconoscere in te il volto di Dio “

“Ecco cosa penso: l’unico motivo per cui non sono normale è perchè nessuno mi vede così”

“Non è una gara su quale sia il giorno peggiore. Il punto è che tutti dobbiamo sopportare i cattivi giorni”

Ora che mi guardo indietro, non so perché sono stato così stressato per tutto questo tempo. E’ divertente vedere come a volte ci si preoccupa molto di qualcosa che non è niente”

“Alcune cose non si possono spiegare. Non ci provi nemmeno. Non sai da dove cominciare. Tutte le tue frasi potrebbero mescolarsi come un nodo gigante se provassi ad aprir bocca. Tutte le parole che useresti, uscirebbero male”

“Niente è lasciato al caso.  Se non fosse così, l’universo ci avrebbe abbandonato completamente e questo l’universo non lo fa. Si occupa delle sue creazioni più fragili in modi che non possiamo vedere. L’universo si prende cura di tutte le sue creature”

“Il modo migliore per misurare quanto sei cresciuto non sono i centimetri o il numero di giri che puoi percorrere ora attorno alla pista. È ciò che hai fatto con il tuo tempo, come hai scelto di trascorrere le tue giornate e di chi ti stai prendendo cura. Questa, per me, è la misura più grande del successo

Coraggio. Gentilezza. Amicizia. Carattere. Queste sono le qualità che ci definiscono esseri umani e ci spingono, a volte, alla grandezza “.

“Penso che ci dovrebbe essere una regola secondo la quale tutti nel mondo, dovrebbero avere una standing ovation almeno una volta nella loro vita”.

Le frasi tratte dal libro “Wonder” in vista dell’uscita del film ultima modifica: 2017-11-12T09:08:55+00:00 da Salvatore Galeone

© Riproduzione Riservata
Tags