Biblioteche

Le biblioteche più spettacolari del mondo

Le biblioteche più spettacolari del mondo

Dal Mediterraneo all’Estremo Oriente passando per le Americhe, un viaggio attraverso le biblioteche più belle del pianeta…

MILANO – Scolpiscono nello spazio fisico la grandiosità di uno spazio mentale, la monumentalità della conoscenza e del pensiero umani. Sono le biblioteche, che da tempo immemore raccolgono e tramandano i tesori di quell’impresa collettiva che è il sapere. Ecco secondo il Telegraph quali sono le 16 biblioteche più belle al mondo.

 

Biblioteca Joanina, Università di Coimbra, Portogallo

Biblioteca Joanina, Università di Coimbra, Portogallo

La biblioteca Joanina è la biblioteca, in stile barocco, dell’Università di Coimbra, costruita nel XVIII secolo durante il regno del re Giovanni V e che porta il suo nome. Si trova nella parte alta di Coimbra, nel complesso dell’università e nel centro storico, vicino alla torre dell’università. La biblioteca contiene circa 250.000 volumi, opere di medicina, geografia, storia, discipline umanistiche, scienze, diritto civile e canonico, filosofia e teologia.

 

Biblioteca Liyuan, Pechino, Cina
Biblioteca Liyuan, Pechino, Cina
La struttura della piccola biblioteca LiYuan, progettata da Li Xiaodong Atelier, riporta ad una dimensione lenta e contemplativa, in assoluta controtendenza rispetto al ritmo della Cina di oggi. La sala di lettura è pensata non solo come servizio, ma come vera e propria esperienza intima e personale.

Scuola d’Arte di Glasgow

Scuola d'Arte di Glasgow

Realizzata fra il 1897 ed il 1899 su progetto di Charles Rennie Mackintosh, la scuola rappresenta uno dei maggiori esempi di architettura moderna scozzese. La Biblioteca fu organizzata attorno ad un atrio centrale, dove gli spazi vennero modulati secondo una doppia altezza suddivisa da un ballatoio, sorretto da montanti che si ergevano, a loro volta, dal pavimento fino al soffitto.

 

Palazzo Nazionale di Mafra, Portogallo

Palazzo Nazionale di Mafra, Portogallo

Facente parte in realtà del convento, la biblioteca del Palazzo Nazionale di Mafra è la più importante biblioteca monastica del Portogallo ed occupa una parte rilevante del palazzo. Si tratta di una sala di oltre 80 m di lunghezza, 9 metri e mezzo di larghezza e 13 di altezza, dotata di un pavimento di piastrelle di marmo rosa, grigio e bianco, opera dell’architetto portoghese Manuel Caetano de Sousa, realizzata in stile rococò.

 

Biblioteca Sainte-Geneviève, Parigi, Francia

Biblioteca Sainte-Geneviève, Parigi, Francia

La biblioteca di Sainte-Geneviève fu progettata dall’architetto Henri Labrouste e si trova a Parigi, nel V arrondissement. I lavori di costruzione iniziarono nel 1838 e terminarono nel 1850. Rappresenta un’innovazione in riferimento al periodo: si tratta di una tipologia edilizia nuova i cui canoni estetici e strutturali non sono stati ancora definiti e perciò di “libera interpretazione”.

 

 

CLICCA QUI PER VEDERE LA PHOTOGALLERY COMPLETA 

Photo Credits: Will Pryce

Le biblioteche più spettacolari del mondo ultima modifica: 2016-12-01T09:16:13+00:00 da Salvatore Galeone

© Riproduzione Riservata
Tags