In evidenza

13 lavori giusti se sei un appassionato di libri

13 lavori giusti se sei un appassionato di libri

Trasformare la propria passione per i libri in un lavoro, contrariamente a quanto credono in molti, è possibile e può rivelarsi anche soddisfacente…

MILANO –  Attualmente sono ancora in molti a non riporre fiducia sulle prospettive lavorative legate al mondo dei libri. Sappiate, però, che se vi siete laureati in lettere o in studi affini e siete amanti dei libri, è possibile trovare un lavoro che possa soddisfare la vostra passione. L’industria editoriale, infatti, è sopravvissuta egregiamente all’avvento di internet. Dopo alcuni consigli già precedentemente forniti, Bustle  indica altre valide soluzioni per chi vuole fare della propria passione un lavoro.

LEGGI ANCHE: “Dimmi come sei e ti dirò il lavoro legato alla cultura giusto per te”

BIBLIOTECARIO

Abbandonate l’idea di una figura con occhiali tondi e che cataloga solo libri. Tralasciando questo preconcetto, dovete sapere che i bibliotecari sono persone esperte nel campo della scienza e assicurano che l’arte e le informazioni rimangano libere e pubbliche. Può essere una buona occasione per essere circondati da libri mentre si contribuice a rendere il mondo un posto migliore.

LEGGI ANCHE: “Ecco perché quello del bibliotecario è il lavoro dei sogni”

EDITORE

Non ci sarebbero libri scritti bene se non esistessero gli editori. Un lavoro, il loro, che consiste nel migliorare lo stile in un testo, la chiarezza, la grammatica e l’accuratezza. Gli editori si occupano di revisionare le bozze di un autore e lo trasformano per poterlo trasformare in una storia vera e propria.

ARCHIVISTA

Anche se può sembrare una parola che proviene da un romanzo magico, l’archivista è molto più di questo. Essi lavorano per valutare e conservare gli archivi, che possono spaziare dai manoscritti antichi a cartoline e da diari a film digitali e analogici. Gli archivisti sono richiesti in musei, università, ospedali, biblioteche o associazioni.

AGENTE LETTERARIO

Gli agenti letterari e i manager vendono i libri dei loro autori agli editori e, senza di essi, l’industria editoriale non potrebbe andare avanti.

BOOK SCOUT

Sì, c’è un vero lavoro chiamato “book scout”. I book scout lavorano per agenti, editori o studi cinematografici. Fondamentalmente, il loro compito è quello di scoprire il prossimo libro di successo, in modo che gli editori stranieri possano raccoglierne poi i diritti.

TRADUTTORE

Se hai mai cercato di tradurre un paragrafo tramite Google Translate, sai quanto sia prezioso poter avere a disposizione un “traduttore umano”. I traduttori letterari non sono solo dizionari di lingua straniera, sono narratori che reinterpretano un testo in una nuova lingua. È una professione creativa, specialmente quando si parla di idiomi che non hanno una traduzione letterale.

SCRITTORE

Per realizzare un libro occore pur sedersi e scrivere romanzi, racconti o memorie. E perché non provarci? L’unico problema è che, a meno che non si abbiano particolari raccomandazioni, probabilmente vi troverete a scrivere un manoscritto intero prima di poter sperare di ottenere una risposta positiva.

BLOGGER

E’ vero, scrivere i propri pensieri e sentimenti su un blog può diventare un lavoro. Sicuramente all’inizio non sarà semplice, ma puoi iniziare a scrivere come freelance e sperare di poter diventare famoso con il tuo blog personale se saprà essere abbastanza accattivante per i lettori.

CORRETTORE DI BOZZE

Sicuramente non revisionerai grandi libri in uscita, ma molti siti web e realtà editoriali più piccole sono sempre alla ricerca di nuove acquisizioni. Farti pagare per leggere un libro e poi parlare di esso può essere un buon inizio per avvicinarti a questo mondo.

DESIGNER

Progettare le copertine dei libri è fondamentalmente il lavoro più fresco descritto fino ad ora. E poi si sa, tutti giudichiamo i libri dalle copertine. Se siete artisticamente inclini a questa professione, potreste creare copertine bellissime per prossimi libri in uscita.

NARRATORE DI AUDIOLIBRI

Vi piace leggere ad alta voce? Vi piace immedesimarvi in ruoli sempre diversi? Avete una bella voce? Se avete tutte queste qualità, siete in possesso di tutto ciò che serve per diventare dei narratori di audiolibri, considerando anche che si tratta di un’industria in piena espansione.

LIBRAIO

Lavorando in una libreria, sarete circondati da libri e persone che hanno fatto della propria passione un lavoro. Può essere una buona strada da percorrere per iniziare a fare carriera nel settore.

LEGGI ANCHE: “Che significa oggi fare il libraio?”

INSEGNANTE DI LETTERE

Se amate la letteratura, perché non trasmettere questa passione alla prossima generazione? In qualità d’insegnante, è possibile leggere e condividere il vostro amore per la lettura. E quasi tutti gli amanti dei libri avranno modo di ricordare almeno un insegnante che ha contribuito a farli avvicinare a questo fantastico mondo.

LEGGI ANCHE: “Gli 8 lavori ideali per gli amanti dei libri e della lettura”

 

13 lavori giusti se sei un appassionato di libri ultima modifica: 2017-06-12T11:26:52+00:00 da francesca

© Riproduzione Riservata
Tags
Commenti
  • Chiara Mazzoni

    Aggiungo: restauratore di libri. Un lavoro stupendo che permette di stare a contatto con libri antichi (ma anche moderni) e fa in modo che possano continuare a vivere e essere consultati.

Mostra più commenti