Case editrici - Editori

La casa editrice Giunti acquisisce il marchio Bompiani

La casa editrice Giunti Editore acquisisce il marchio Bompiani

Firmato oggi a Milano il contratto di cessione. Giunti e il gruppo Mondadori hanno raggiunto un’intesa per l’acquisizione della casa editrice fondata da Valentino Bompiani…

MILANO – È stato firmato oggi a Milano il contratto di cessione: Giunti e il gruppo Mondadori hanno raggiunto un’intesa in base alla quale Bompiani, la prestigiosa casa editrice milanese fondata da Valentino Bompiani, verrà acquistata dall’editore fiorentino.”Il corrispettivo complessivo dell’operazione – si legge nel comunicato rilasciato da Segrate – è pari a 16,5 milioni di euro, comprensivo di 5,3 milioni di euro relativi ad asset trasferiti all’acquirente”.

I MARCHI GIUNTI – Bompiani va dunque ad aggiungersi agli altri marchi di proprietà di Giunti: Dami, De Vecchi, Demetra, Giunti Junior, Giunti Kids, Motta Junior; a quelli in licenza: Disney, Lucas, Marvel; ai controllati Edizioni del Borgo, Editoriale Scienza, Edizioni Pon Pon, Fatatrac, oltre che ai partecipati Giorgio Nada editore e Slow Food editore. Il perfezionamento dell’operazione è soggetto all’approvazione preventiva da parte dell’autorità garante della concorrenza e del mercato.

INTERESSE PER LA NARRATIVA – Giunti vanta ora l’acquisizione di un marchio storico e di un catalogo d’eccellenza che, da sempre, dalle origini, ha la vocazione a portare autori, cultura, idee al grande pubblico. Nel prossimo periodo andranno a delinearsi la strategia di business e l’impronta editoriale che faranno seguito all’acquisizione. Fin da ora, pure, spiega Sergio Giunti, Presidente del Gruppo, “si conferma e cresce il nostro interesse per la narrativa, cui ormai, da qualche tempo, dedichiamo risorse ed impegno, riprendendo una tradizione lunga e importante della nostra storia”.

La casa editrice Giunti acquisisce il marchio Bompiani ultima modifica: 2016-09-29T15:08:44+00:00 da Salvatore Galeone

© Riproduzione Riservata
Tags