Aforismi

Josè Saramago, le frasi e gli aforismi celebri

Josè Saramago, frasi e aforismi celebri

Il mondo delle lettere ricorda l’anniversario dello scrittore portoghese Josè Saramago. Ricordiamolo attraverso i suoi aforismi più celebri …

MILANO – Josè Saramago è stato uno scrittore, giornalista, drammaturgo, poeta e critico letterario portoghese, premio Nobel per la letteratura nel 1998. Ecco alcuni dei suoi aforismi più celebri.

Clicca qui per leggere e condividere gli aforismi dello scrittore ! 

 

“Arriva sempre un momento in cui non c’è altro da fare che rischiare”

 

“Due debolezze non fanno una debolezza maggiore, ma una forza nuova”

 

“Ogni persona è un silenzio”

 

“Gesù ha avuto la sfortuna che su quello che ha detto ci hanno costruito sopra una religione”

 

“La vittoria della vanità non è la modestia, tanto meno l’umiltà, è piuttosto il suo eccesso”

 

“E se il cuore non ha capito, non arriva ad esser menzogna il detto della bocca, ma piuttosto assenza”

 

“Sapere dove è l’identità è una domanda senza risposta”

 

“Forse solo il silenzio esiste davvero”

 

“Tutto nel mondo sta dando risposte, quel che tarda è il tempo delle domande”

 

“Oltre alla conversazione delle donne, sono i sogni che trattengono il mondo nella sua orbita”

 

Josè Saramago, le frasi e gli aforismi celebri ultima modifica: 2017-06-18T09:45:23+00:00 da Salvatore Galeone

© Riproduzione Riservata
Tags