Aforismi

J.R.R. Tolkien, le frasi più belle tratte dai suoi libri

J.R.R. Tolkien, le frasi più belle tratte dai suoi libri

In occasione dell’anniversario della nascita dello scrittore J.J.R. Tolkien, vi proponiamo le frasi più belle tratte dai suoi libri …

MILANO – Nel 2008, The Times ha posizionato Tolkien al sesto posto nella classifica dei 50 più grandi scrittori inglesi dal 1945. In occasione dell’anniversario della scomparsa dello scrittore, vi proponiamo le frasi più celebri tratte dalle sue opere:

.

“In un buco nel terreno viveva uno hobbit. Non era una caverna brutta, sporca, umida, piena di vermi e di trasudo fetido, e neanche una caverna arida, spoglia, sabbiosa, con dentro niente per sedersi o da mangiare: era una caverna hobbit, cioè comodissima.”

.
“Conosco la metà di voi soltanto a metà; e nutro, per meno della metà di voi, metà dell’affetto che meritate.”

 .
“Molti tra i vivi meritano la morte. E parecchi che sono morti avrebbero meritato la vita. Sei forse tu in grado di dargliela? E allora non essere troppo generoso nel distribuire la morte nei tuoi giudizi: sappi che nemmeno i più saggi possono vedere tutte le conseguenze.”

.

“La guerra è indispensabile per difendere la nostra vita da un distruttore che divorerebbe ogni cosa; ma io non amo la lucente spada per la sua lama tagliente, né la freccia per la sua rapidità, né il guerriero per la gloria acquisita. Amo solo ciò che difendo: la città degli uomini di Nùmenor; e desidero che la si ami per tutto ciò che custodisce di ricordi, antichità, bellezza ed eredità di saggezza.”

 .
“Certe strade è meglio intraprenderle che rifiutarle, anche se il loro esito è oscuro.”

 .
“Sono felice che tu sia qui con me. Qui, alla fine di ogni cosa, Sam.”

 .
“«No!» disse Thorin. «In te c’è più di quanto tu non sappia, figlio dell’Occidente cortese. Coraggio e saggezza, in giusta misura mischiati. Se un maggior numero di noi stimasse cibo, allegria e canzoni al di sopra dei tesori d’oro, questo sarebbe un mondo più lieto. Ma triste o lieto, ora debbo lasciarlo. Addio!»”

 .
“I consigli sono doni pericolosi, anche se scambiati fra saggi, e tutte le strade possono finire in un precipizio.”

 .
“Non tocca a noi dominare tutte le maree del mondo; il nostro compito è di fare il possibile per la salvezza degli anni nei quali viviamo, sradicando il male dai campi che conosciamo, al fine di lasciare a coloro che verranno dopo terra sana e pulita da coltivare.”

 .
“«Mai» è una parola troppo lunga.”
 .

“Un Anello per domarli, un Anello per trovarli,
un Anello per ghermirli e nel buio incatenarli.”

.

J.R.R. Tolkien, le frasi più belle tratte dai suoi libri ultima modifica: 2017-11-21T09:10:58+00:00 da Salvatore Galeone

© Riproduzione Riservata
Tags