In evidenza

I film tratti dai libri che vedremo al cinema nel 2018

I film tratti dai libri che vedremo al cinema nel 2018

Il 2018 fa il suo ingresso con tante rivisitazioni cinematografiche di diversi generi letterari. Vediamo allora quali titoli vedremo a breve nelle locandine fuori dai cinema…

MILANO – Il grande mondo del cinema è pieno di remake cinematografici tratti da romanzi letterari. Ce lo ha dimostrato il boom della produzione cinematografica a partire soprattutto dagli anni Ottanta fino ai recenti adattamenti cinematografici che in quest’ultimo anno ci hanno trascinati al cinema spinti da una buona dose di curiosità. Certo è che anche il 2018 fa il suo ingresso con tante rivisitazioni cinematografiche di diversi generi letterari. Non mancheranno a riguardo i giudizi dei più accaniti e affezionati lettori che probabilmente preferiranno il libri ai film ma prima di arrivare a conclusioni affrettate, vediamo quali titoli vedremo nelle locandine fuori dai cinema.

Dove vai Bernadette? di Maria Semple

Bernadette Fox non è una tipa facile. Nascosta dietro a una personalità scostante adempiendo ai ruoli di moglie adorabile, architetto rivoluzionario e mamma eccezionale , Bernadette decide di scomparire lasciando alla famiglia il compito di ricostruire i cocci della sua vita. Sorprendente ritratto femminile, “Dove vai Bernadette?” celebra l’istinto di fuga che cova dentro ognuno di noi. Perché nell’ingorgo assordante delle nostre vite, è l’imperfezione l’unica ancora di salvezza. L’attesissimo adattamento cinematografico vede la presenza dietro la macchina da presa di Kristen Wiig accompagna da Kate Blanchett e Troian Bellisario.

Nelle pieghe del tempo di Madeleine L’Engle

Uno dei film più attesi dell’anno, “Nelle pieghe del tempo” segue le vicende di Meg Murry e di suo fratello Charles Wallace, che sono rimasti senza il padre dopo che questi è misteriosamente scomparso. Insieme alla sua compagna di classe Calvin, Meg è guidata da tre viaggiatori astrali conosciuti come la signora Cosa, la signora Chi e la signora Quale, nel tentativo di salvare il Dr. Murry dal malevolo “IT” sul pianeta Camazotz. Stellare sembra essere anche il cast con la presenza di attori come Oprah Winfrey, Reese Witherspoon, Chris Pine, Mindy Kaling e Zach Galifianakis

Testimone d’accusa di Agata Christie

Un primo adattamento di questo breve racconto di Agatha Christie è arrivato per la prima volta sul grande schermo nel 1957, ma in questo 2018 è il turno di Ben Affleck di dirigere e recitare per l’adattamento cinematografico. In esso, la storia vede l’uccisione di una ricca vedova e un leggendario avvocato viene chiamato per difendere un uomo affabile sottoposto a processo.

Bel Canto di Ann Patchett

Julianne Moore è la protagonista dell’adattamento cinematografico del bestseller 2001 di Ann Patchett. Il film racconta la storia della diva cantante d’opera Roxanne Cross che rimane bloccata in una situazione di ostaggio e per questo, a sua volta, si trova immersa nella scoperta di un mondo completamente nuovo.

Annientamento di Jeff Vandermeer

Annientamento è il primo libro di una trilogia fantascientifica. Le vicende ruotano attorno alla storia di una biologa che organizza una spedizione per ritrovare il marito scomparso in una misteriosa missione. Ad affiancarla nell’avventura saranno una psicologa, un’antropologa e la minaccia incombente di una forma aliena indecifrabile.
La versione cinematografica tratta da questo primo capitolo vede alla regia Alex Garland, mentre a dare il volto alla protagonista ci penserà il premio Oscar Natalie Portman, affiancata da Jennifer Jason Leigh e Oscar Isaac.

Quello che non uccide di David Lagercrantz

In questo quarto capitolo Lagercrantz racconta una nuova avventura in cui si intrecciano intrighi informatici e sistemi di sorveglianza come l’Nsa americana e che vede proagonisti il giornalista d’inchiesta Mikael Blomkvist e l’hacker cyberpunk Lisbeth Salander. Dopo il primo adattamento cinematografico americano che vedeva la partecipazione di Daniel Craig e Rooney Mara, vede la registrazione di una nuova peklicola attesa per questo 2018. A dare il volto ai protagonisti, stavolta ci sarebbero Alicia Vikander o Claire Foy.

La campana di vetro di Sylvia Plath

Il libro ruota attorno alla storia di Esther, brillante studentessa di provincia vincitrice del soggiorno offerto da una rivista di moda. Intorno a lei, l’America spietata, borghese e maccartista degli anni Cinquanta la sofffocherà in una vera e propria campana di vetro che piuttosto che proteggerla le toglierà a poco alla volta l’aria. A dare il volto alla protagonista Esther nell’adattamento cinematografico, sarà l’attrice Dakota Fanning, diretta da Kristen Dunst che farà il suo debutto da regista.

 

 

 

I film tratti dai libri che vedremo al cinema nel 2018 ultima modifica: 2017-12-26T16:55:04+00:00 da Salvatore Galeone

© Riproduzione Riservata
Tags