In evidenza

Ferragosto, 10 personaggi che non possono mancare alla tua tavola

Pranzo di Ferragosto culturale

Oggi, in occasione di Ferragosto, abbiamo voluto giocare un po’ con alcuni dei vostri personaggi letterari e artistici preferiti: con chi passereste questa giornata? …

MILANO – Avete già deciso come trascorrere questa giornata di festa? Una grigliata, oppure una cena romantica in riva al mare, o magari una breve trasferta in qualche località che avete sempre sognato di visitare. Come si dice: non importa dove si va, quel che conta è la compagnia! Quindi, per giocare un po’ con voi, abbiamo selezionato i 10 personaggi (scrittori, artisti, fotografi) che non dovrebbero assolutamente mancare alla vostra festa del 15 agosto. Chi invitereste di loro?

.

Andrea Camilleri – Stare tutto il giorno seduti a tavolo a mangiare e bere? Decisamente no….per rendere speciale questa giornata ci vuole qualcosa di più. Per esempio, un mistero da risolvere: pensate se mentre siete seduti a tavola, uno dei commensali scompare improvvisamente….chi meglio di Andrea Camilleri potrebbe aiutarvi a ritrovare il vostro amico? Forse una situazione un po’ troppo fantascientifica, ma di certo uno scrittore come lui, seduto alla vostra tavola, può certamente catturare la vostra attenzione con un bel racconto giallo. Non vi annoierete sicuramente!

.

Charles Bukowsky – I piaceri della vita? Sono i benvenuti… ovviamente! Buon cibo, buon vino… non si bada a spese, tempo, luoghi e spazio…Se vi riconoscete in questa descrizione allora sicuramente dovreste passare il Ferragosto in compagnia di Charles Bukowsky, il poeta e scrittore statunitense che fu spesso associato alla corrente letteraria definita realismo sporco. Magari però, evitate di fiondarvi sull’alcol, proprio come piaceva a lui!

.

Jane Austen – Amici e amore prima di tutto. Il giorno di festa va passato con queste persone al proprio fianco, le più importanti. Parlare, raccontarsi…quello che conta è trascorrere il tempo insieme! E magari, con un velo di romanticismo, ritrovarsi in spiaggia con un bel falò acceso, ricordando i tempi andati e fantasticando su quello che verrà. L’amica giusta per un Ferragosto di questo genere? Sicuramente  Jane Austen, che con le sue parole ha fatto sognare milioni e milioni di lettori in tutto il mondo. Chissà che il suo romanticismo britannico non sia contagioso…

.

Andy Wharol – Festa! L’unica cosa che conta. In una giornata di relax come Ferragosto perché stare seduti a tavola e basta? Sarebbe bello approfittare della festa magari per partecipare ad un vernissage, conoscere gente nuova, fare amicizia con persone nuove, andare ad una festa…insomma, viva la mondanità! Se poi in vostra compagnia c’è Andy Wharol…tutto acquista un sapore Pop!

.

Van Gogh – Cosa c’è di più classico di una grigliata all’aria aperta per trascorrere il 15 di agosto? Sarebbe bello avere seduto a tavola anche un pittore di grande calibro come Van Gogh…ma attenzione! Tenetelo lontano dalla griglia….non vorrete mica trovarvi un orecchio nel piatto vero?

.

Herman Melville – Se invece di una grigliata di carne preferite il pesce, allora dovreste invitare Herman Melville alla vostra festa.  Se il bel tempo è dalla vostra parte, potreste approfittare delle sue qualità di capitano per uscire in barca e cercare il pescato della giornata…ma non esagerate! Forse un capodoglio in tavola è un po’ troppo eccessivo!

.

Steve McCurry – Dalla serie “Si selfie chi può”! Impossibile non scattare foto di questa giornata di divertimento insieme ad amici e parenti…e perché no, poi potreste condividerle sui vostri social network per fare invidia a chi, il 15 di agosto, è a casa a lavorare! Per rendere tutto perfetto, allora vi consigliamo di invitare un fotografo affermato, come Steve McCurry. Le sue foto lasceranno tutti a bocca aperta!

.

Claude Monet – Sole, mare, brezza estiva….tutti ingredienti fondamentali per trascorrere in allegria questa giornata di Ferragosto. Se vi piace la natura potreste magari organizzare un simpatico pic nic, all’ombra di una pineta. Non sapete come fare? Chiedete consiglio a Monet, lui è un esperto! Magari la vostra giornata insieme gli può essere di ispirazione per un quadro!

.

Fernando Botero – Passare una giornata intera ad abbuffarsi, soprattutto per le donne, è un bel problema se poi il giorno dopo bisogna rimettersi il costume per tornare in spiaggia. Ma se la linea per voi non è un problema, non lo è di certo per Botero! Quindi mangiate e bevete fin quando vi va…un amico come lui alla vostra tavola è l’ideale perché, anche con qualche chilo di troppo dopo l’abbuffata, lui vi troverà sempre affascinanti.

.

J.K.Rowling – Siete genitori, nonni o zii? Allora sapete bene che stare comodamente seduti a tavola se ci sono anche dei bambini nel gruppo è parecchio impegnativo. Ma se volete passare il Ferragosto in totale relax allora invitate J.K.Rowling, chi meglio di lei può catturare l’attenzione dei più piccoli per ore e ore raccontando storie avvincenti di maghi, mostri e draghi? In fondo, ha venduto milioni di copie con i suoi libri…

.

Ferragosto, 10 personaggi che non possono mancare alla tua tavola ultima modifica: 2016-08-15T09:07:00+00:00 da

© Riproduzione Riservata
Tags