Festival letterari

Gli eventi da non perdere a Tempo di Libri

Gli eventi da non perdere a Tempo di Libri

Mancano pochissimi giorni all’inizio di Tempo di Libri che si terrà a Milano da giovedì 8 a lunedì 12 marzo Fieramilanocity. Vediamo alcuni degli eventi da non perdere in questi giorni…

MILANO – Mancano pochissimi giorni all’inizio di Tempo di Libri, fiera internazionale dell’editoria che si terrà a Milano da giovedì 8 a lunedì 12 marzo Fieramilanocity. Con il nuovo direttore Andrea Kerbaker, in questa edizione 2018 gli orari vengono estesi per garantire anche una fascia serale con una serie di incontri da seguire dibattiti, presentazioni, firmacopie e mostre. Quest’anno anche noi di Libreriamo avremo uno spazio tutto nostro: ci potete trovare al Padiglione 3 / Stand D20 e potrete conoscere la redazione, diventare protagonisti delle diverse iniziative pensate per voi lettori durante queste 5 giornate e vedere dal vivo ed eventualmente acquistare le AforisMug di Libreriamo ed i cuscini della linea Alice in Wonderland. Vediamo alcuni degli eventi da non perdere in questi giorni.

Giovedi 8 Marzo (Donne)

La prima giornata, in concomitanza con la festa della Donna, si presenta ricca di eventi per ridisegnare i confini dell’indipendenza femminile. Alle ore 11.00 in Sala Brown 11.30 si terrà l’incontro Unicità e Eccellenza. Un viaggio nell cuore dell’industria italiana. Un impegno concreto a progettare politiche pubbliche che assicurino il rispetto della parità di genere nella società e contro la violenza: questa la linea guida del protocollo condiviso dalle amministrazioni comunali, siglato proprio in occasione di Tempo di Libri. Nell’incontro “Leggere è donna, scrivere è maschile” alle ore 15 in sala Suite 1, si parlerà di come le donne siano portate a leggere più degli uomini. Diverso è nella filiera produttiva editoriale dove sono gli uomini a pubblicare di più e a ricoprire cariche di responsabilità. Eppure il fatturato delle case editrici si basa sulla lettura femminile, maggiore di quella maschile.

Venerdi 9 Marzo (Ribellione)

Alessandro D’avenia torna a parlarci del suo Ogni storia è una storia d’amore, alle ore 10.30 in Sala Brown 3. L0 scrittore, autore amatissimo dai giovani, è convino che ci sia un filo narrativo che accomuna tutte le storie d’amore. Con la chiarezza dell’insegnante, mestiere che fa con passione, ne spiega il motivo partendo da lontano: da Orfeo ed Euridice. “Perchè non hai letto nessun libro quest’anno?” è il dibattito che si terrà alle ore 12.30 in Sala Suite , che grazie alle indagini quinquennali sulla lettura, approfondisce le ragioni dei non lettori, le loro abitudini e i libri presenti in casa.

Sabato 10 Marzo (Milano)

Alle ore 14 nella Sala Amber 3 si discuterà di “Moro e il destino di una generazione”. A 40 anni dal caso Moro, due protagonisti del giornalismo italiano fanno il punto sulla coscienza storica e politica del Paese. Dalla fine della Prima Repubblica al Grande Fratello, dall’antipolitica alle fake news, l’appuntamento mette in prima pagina ciò che quella vicenda dice dell’oggi. “Tu sola nel mio deserto: poesie di Alda Merini” alle ore 18.00 in Sala Amber 4, pone l’attenzione sull’arte, la solitudine della follia attraverso Alda Merini. Simbolo di Milano e incarnazione della poesia, la scrittrice viene celebrata attraverso un reading dei suoi esponenti più illustri.

Domenica 11 Marzo (Libri e immagine)

Ricette curiose, divertenti, raffinate e da tutti i giorni. Su questo si concenterà l’incontro “Mangiarsi le parole” alle ore 13 in Sala Amber 4. Giuseppe Ungaretti, Filippo Tommaso Marinetti, Alberto Moravia, Eduardo De Filippo, Carlo Levi e Umberto Eco sono alcuni degli scrittori che firmano 101 ricette d’autore del volume, accompagnate da racconti “culinari”. A continuare a parlare di donne sarà Dacia Mariani con “Tre donne. Storie di amori e disamori”. Ogni donna è una voce, uno sguardo, una sensibilità unica e irripetibile. Partendo dalla storia delle tre protgoniste, Dacia Mariani ci racconta la libertà e il diritto di amare in ogni età della vita.

Lunedi 12 Marzo (Mondo digitale)

A parlare di amore e poesia sarà Francesco Sole nell’incontro Amore 4.0 alle ore 11.30 in Sala Volta. La poesia sembra essere morta o priva di interesse per le nuove generazioni. Per fortuna il web smentisce queste teorie, ospitando i versi che giovani poeti diffondono sui social. Un’altra giovanissima parlerà delle sue battaglie e della sua forza nell’incontro “Se sembra impossibile allora si può fare”. La vittoria contro gli effetti della malattia è stata un trampolino verso i gradini più alti del podio, della sherma e soprattutto della vita.

 

Gli eventi da non perdere a Tempo di Libri ultima modifica: 2018-03-06T09:33:29+00:00 da Salvatore Galeone

© Riproduzione Riservata
Tags