In evidenza

Dimmi come ti senti e ti dirò cosa leggere questa estate

Dimmi come ti senti e ti dirò cosa leggere questa estate

La scrittrice e blogger Rossella Calabrò ci porta alla scoperta di alcune letture per l’estate pensate in base allo stato d’animo ed alla meta decisa per trascorrere le ferie…

MILANO – Siete al mare, in montagna, o siete come me in città a lavorare? Godete di uno splendido umore, o vi sentite aggressivi come manguste? Vi trovate in pieno spleen e tutto vi sembra uno schifo? Avete iniziato la dieta e vorreste azzannare persino una brugola dell’Ikea? Eccovi un elenco di libri intonati al vostro umore.

In disordine sparso: La locanda dell’ultima solitudine di Alessandro Barbaglia vi rimetterà in pace con il mondo, come fanno sempre le belle fiabe. Un’altra bella fiaba è La perfezione non è di questo mondo, di Daniela Mattalia.

Avete nostalgia del gatto lasciato a casa con la gattositter? Commuovetevi ancora un po’ con La luna è dei lupi di Giuseppe Festa, che racconta una bellissima storia dal punto di vista degli animali. Il mare è mosso e non si può fare il bagno? Smettetela di lamentarvi e leggete lo straordinario Racconto di un naufrago di Gabriel Garcia Marquez. O anche Siamo liberi di Elena Sacco.

Volete sognare, sorridere, piangere, sentirvi pieni di poesia? Aspettando Bojangles di Olivier Bourdeaut è perfetto, soprattutto se nel frattempo ascoltate la canzone con lo stesso titolo cantata da Nina Simone.

Siete a caccia di saldi? Fatevi incantare dall’Atlante degli abiti smessi di Elvira Seminara. E per finire, se volete ridere sgangheratamente fino a svegliare tutti i vicini: Addio, e grazie per tutto il pesce di Douglas Adams.

 

Rossella Calabrò

Scrittrice e blogger su Colibrì

Dimmi come ti senti e ti dirò cosa leggere questa estate ultima modifica: 2017-07-25T09:10:07+00:00 da Salvatore Galeone

© Riproduzione Riservata
Tags