In evidenza

I consigli per leggere un libro intero al giorno

I consigli per leggere un libro intero al giorno

Con tutti gli impegni vari difficilmente riusciamo a posare gli occhi sulle pagine di un libro, figuriamoci riuscire a leggerne uno interno durante una sola giornata…

MILANO – Parliamoci chiaro, 24 ore al giorno sembrano non essere mai abbastanza a sufficienza per portare a termine tutta quella serie di impegni che ci aspettano dietro l’angolo. E se a questi si aggiunguno le attività di puro svago, ci rendiamo davvero conto di quanto sia sempre più difficle conciliare il dovere con il piacere. Pensiamo ad esempio alla lettura di un libro durante la giornata. Tra lavoro, studio, famiglia e impegni vari, difficilmente riusciamo a posare gli occhi sulle pagine di un libro, figuriamoci riuscire a leggerne uno interno durante una sola giornata. Secondo il cronista del giornale LifeHacker Patrick Allan, però, leggere un libro in un solo giorno può essere un obiettivo realistico, se ci si impegna a ritagliarsi ogni momento possibile: “L’adulto medio legge circa 200-400 parole al minuto. Il romanzo medio varia tra 60mila e 100mila parole in totale. Se la tua velocità di lettura è di circa 300 parole al minuto e stai leggendo un romanzo di circa 80mila parole, sarai in grado di terminarlo in circa cinque ore, o anche meno”. Ciò che conta è anche comprendere il pensiero e le intenzioni dell’autore perchè una volta fatto questo, sarà più semplice leggere in poco tempo il libro. Ecco allora alcuni consigli  per velocizzare il proprio metodo di lettura.

Non leggere tutti i libri con la stessa mentalità

Leggere un libro dovrebbe essere un’esperienza portatrice di gioia e valore, non qualcosa da elaborare. È importante che tu scelga attentamente il tuo libro. Trova un motivo per leggere perchè questo potrebbe essere un miglioramento personale, di un migliore utilizzo del tempo, un motivo per imparare cose e migliorare la tua carriera. Non tutti i libri sono fatti per essere letti velocemente, quindi bisogna scegliere attentamente il tipo di lettura più adatta alla rapidità. Godersi la lettura di un libro, infatti, non è diverso dal godersi uno show televisivo o un film. Se non ti piace uno spettacolo, non perderai neanche tempo ad iniziarlo. Se vuoi dargli una possibilità, proverai a guardare il primo episodio. E così per il libro, se non ti piace dall’inizio, smetterai di leggerlo da subito.

Usa la tua visione periferica

Per imparare a leggere velocemente, è fondamentale utilizzare la visione periferica. Non bisogna concentrarsi su una singola parola, ma avere una visuale più ampia per leggere ed elaborare più parole contemporaneamente. Come spiega Michael Benninger di Blinklist: “Per ottenere una vera padronanza della lettura, sfrutta al massimo la tua visione periferica. Rafforza questa abilità sfogliando rapidamente le frasi e cercando di recitarle. Il metodo si basa su questo suggerendo ai lettori di puntare gli occhi al centro di una riga di testo, senza concentrarsi sulle parole entro un mezzo pollice di entrambi i margini.

Scegliere il giusto luogo

Una volta che hai imparato a leggere velocemente e a un ritmo scorrevole, hai bisogno di un ambiente di lettura ideale. Allontanati da tutto ciò che ti distrae. Vai in qualche luogo in grado di garantire la solitudine che desideri e usa le cuffie, se necessario. Ti aiuterà a rimanere concentrato e leggere poco più velocemente. Se hai poco tempo  puoi anche optare per un audiolibro per ascoltarlo così mentre sei in viaggio, fai acquisti, sei in pausa, fai le faccende domestiche o quando fai attività fisica. Puoi sempre tornare al tuo librocartaceo una volta che sarai più libero.

Sfrutta ogni momento

Ogni momento è buono per strappare del tempo alla lettura, dalla pausa pranzo a un’attesa in fila. Un’altra buona idea per ritagliarsi del tempo sarebbe quella di eliminare un’ora di televisione al giorno e dedicarla alla lettura di un buon libro

Schematizzare i capitoli

I consiglio di Peter Bregman vale più che altro per i libri di narrativa. “Leggi il titolo e i primi paragrafi alle prime pagine del capitolo per capire dove l’autore si inserisce nell’argomento del libro. Quindi sfoglia i titoli e sottotitoli (se ce ne sono) per avere un’idea del flusso. Leggi la prima frase di ogni paragrafo e l’ultima. Se capisci il significato, vai avanti con la lettura. Altrimenti, potresti voler leggere l’intero paragrafo. Se capisci il significato del capitolo, vai avanti. In caso contrario, potresti aver bisogno di leggere l’intero paragrafo”.

Comincia a leggere lentamente

La calma è fondamentale per leggere in modo efficiente ma questo potrebbe indurti a non riuscire a leggere un libro in un solo giorno. In ogni caso non bisogna essere troppo duri con se stessi. È utile cominciare da argomenti più leggeri e divertenti, che stimoleranno inizialmente la tua voglia di leggere

 

 

 

I consigli per leggere un libro intero al giorno ultima modifica: 2018-03-15T09:12:25+00:00 da Salvatore Galeone

© Riproduzione Riservata
Tags