Libri

Come dare nuova vita ai libri che abbiamo già letto

Come dare nuova vita ai libri che abbiamo già letto

Dal riciclo alla donazione, ecco le soluzioni per non buttare via i libri di cui vogliamo disfarci per fare spazio nella nostra libreria…

MILANO – Se si è grandi appassionati di libri dobbiamo pensare a come far spazio nella nostra libreria per poterne collezzionarne di nuovi. A volte, anche se l’idea non ci piace, siamo costretti a liberare gli scaffali e a disfarci di libri che non ci servono più. Molti li abbiamo già letti, altri li leggeremo in futuro, e poi ci sono quelli che non ci son piaciuti dopo i primi capitoli e di cui vogliamo liberarci. Niente paura, ci sono tonnellate di cose che possiamo fare con i libri che non ci servono più. BookRiot ci mostra come possiamo spaziare dall’arredamento per la nostra casa fino a delle donazioni  per delle comunità.

Creazioni di arredo 

Se vogliamo arredare alcuni spazi del nostro appartamento con alcuni libri, senza rovinarli, abbiamo due alternative. Prendendo uno dei libri più grandi che abbiamo, possiamo fissarlo orizzontamentalmente alla parete. In questo modo il libro fungerà da mensola sulla quale possiamo adagiare alcuni tra i libri che invece abbiamo deciso di tenere.  Altro riutilizzo, per rimarcare il nostro amore per la letteratura, è quello di impilare una serie di libri per creare uno sgabello tutto personalizzato. Una volta fissati per bene i libri gli uni con gli altri, non ci resta che adagiarci sopra un cuscino in modo tale da rendere comfortevole le nostre sedute.

Donare i libri 

Una buona opzione per iniziare a fare spazio è quella di donare i tuoi libri. Questo gesto contribuisce ad aiutare direttamente l’economia locale e ad aumentare il sapere nella propria zona. Le biblioteche a volte accettano anche donazioni di libri, ma conviene sempre contattare prima la libreria locale per vedere se sono interessate alla donazione. Un altro buon modo per riutilizzarli, ma non ancora ben conosciuto da tutti, é la donazione di libri ai carcerati. Un piccolo sostegno utile alla loro vita e al loro benessere. Si potrebbe anche mettere a disposizione la nostra collezione di libri usati in siti dedicati al riciclo come Freecycle, dove avviene un continuo scambio tra le persone che cercano gratuitamente tutto ciò di cui hanno bisogno. E’ possiblile anche specificare se il nuovo proprietario dei libri dovrà ritirarli direttamente da casa vostra, per compiere l’operazione con il minor sforzo possibile.

Vendere i libri per fare soldi extra 

È possibile guadagnere qualche soldo in più vendendo i libri di cui vogliamo liberarci. Si possono vendere sulle librerie di seconda mano della propria zona o provare a venderli su Amazon.  Se l’intenzione è portata avanti da più persone che si conoscono, si può allestire un piccolo spazio privato per cercare di vendere libri e oggetti che non servono più. L’importante è assicurarsi di diffondere la notizia tra gli amici, creando il passaparola per attirare più gente possibile.

Regalare i libri ai propri conoscenti 

Se conosciamo a fondo i gusti letterari dei nostri amici o parenti, potremmo decidere di regalare a loro i nostri libri. Sarebbe carino donarli aggiungendo una piccola dedica personale, un gesto dolce e premuroso, dimostrando di aver pensato a loro durante la lettura.

Crea un evento di scambio libri

Se siamo circondati da amici amanti della lettura, perché non organizzare un evento di scambio di libri in cui ognuno porta quelli che non trovano più spazio nella propria libreria? Prepara anche un bel buffet per rendere il clima più intimo e intrattieni gli ospiti con letture promettenti.

LEGGI ANCHE: “Bookcrossing, le 5 regole per realizzare una libreria aperta a tutti”

Come dare nuova vita ai libri che abbiamo già letto ultima modifica: 2018-06-11T09:29:46+00:00 da francesca

© Riproduzione Riservata
Tags