Festival letterari

Caffeina festival 2017, al via la XI edizione a Viterbo

Caffeina festival 2017, al via la XI edizione a Viterbo

Da quest’oggi riparte il Caffeina, festival viterbese dedicato alla cultura. Quest’anno, tra gli ospiti principali, Saviano, Elio e Nicola Piovani …

MILANO – Da venerdì 23 giugno a domenica 2 luglio 2017 torna a Viterbo il Caffeina Festival per la sua XI edizione. Oltre 400 eventi, tanti ospiti, una vera e propria “festa di popolo”; l’obiettivo è quello di sempre: riempire il centro storico di cultura.
Piazza San Lorenzo, diventata negli ultimi anni il centro nevralgico dell’evento, anche quest’anno tornerà ad essere palcoscenico di incontri con scrittori, giornalisti, ma anche con musicisti che si racconteranno e suoneranno. Sarà anche arena da circo, piazza per ballerini e coreografi, luogo dove far sfilare ogni arte performativa.

NUOVI STIMOLI CULTURALI – Aumentano le location, oltre ai luoghi canonici, in cui assistere agli eventi, ce ne saranno di altri: ci si imbatterà nella cultura quasi senza accorgersene. Rassegne di cinema d’essay, teatro dei burattini per i più piccoli, concerti jazz e gipsy, artisti di strada; quest’anno Caffeina esce, dunque, dai luoghi storici. Resteranno le location tradizionali, ma cambierà il senso delle piazze e della loro fruibilità trasformandosi in palcoscenici e sotto il cielo delle serate estive si andrà a “caccia di stelle danzanti”, tema guida di questa edizione, perché l’idea visionaria di Caffeina è che bisogna sempre guardare oltre, a caccia di stimoli culturali, nuovi, lontani, sconosciuti.

EVENTI DI QUESTA EDIZIONE – Questa edizione di Caffeina apre con Roberto Saviano che venerdì 23 giugno presenterà “La paranza dei bambini” (Feltrinelli) attraverso un one man show fatto di parole e immagini. Tra gli eventi più interessanti, segnaliamo Elio, per la prima volta in Italia in scena con “Madamina, il catalogo e’ questo…” L’opera buffa da Mozart a Offenbach sarà protagonista della serata di sabato 24 giugno in Piazza San Lorenzo. Infine, Nicola Piovani, protagonista della serata conclusiva del Festival domenica 2 luglio, con “La musica è pericolosa”, porterà in scena un viaggio musicale in cui racconterà al pubblico i percorsi che l’hanno portato a fiancheggiare il lavoro di personaggi quali De André, Fellini, Magni e registi internazionali, per teatro, cinema, televisione, alternando l’esecuzione di brani teatralmente inediti a nuove versioni di brani più noti, riarrangiati per l’occasione e suonati da diversi strumenti.

LINK: Fondazione Culturale Caffeina

Caffeina festival 2017, al via la XI edizione a Viterbo ultima modifica: 2017-06-23T10:22:53+00:00 da francesca

© Riproduzione Riservata
Tags