Case editrici - Editori

Bookinmotion è la nuova casa editrice fatta dai e per i ragazzi

Bookinmotion è la nuova casa editrice fatta dai e per i ragazzi

Bookinmotion è la prima casa editrice in cui i ragazzi sono protagonisti della creazione del libro che desiderano poi leggere…

MILANO – I ragazzi in veste di editor, questo è il concetto alla base di Bookinmotion. Un progetto originale quello di Serena Botti, una giovane imprenditrice di Rignano sull’Arno, in provincia di Firenze, che nella sua casa editrice rivolge un ruolo centrale ai ragazzi. I giovani infatti hanno la possibilità di entrare a far parte di un vero e proprio comitato scientifico che valuta il testo, inoltre incontrano gli autori dei romanzi che selezionano e cominciano con loro un lavoro a quattro mani nell’elaborazione di un testo.

 

Il progetto

L’idea del progetto è nata dal desiderio di non far allontanare i ragazzi dal mondo della lettura. Come spiega la stessa Serena Botti nel corso della sua vita si è resa conto che spesso i ragazzi arrivati alle medie tendono ad abbandonare la lettura, probabilmente perché scontenti delle offerte editoriali proposte. Bookinmoton vuole far suscitare nuovamente nei ragazzi la passione per la passione per la lettura, dando ai ragazzi la possibilità di avere un ruolo fondamentale nella creazione del libro che poi desiderano leggere. In questo modo sarà più facile creare qualcosa che risponda alle loro esigenze e domande. Al momento sono già stati pubblicati 4 libri: Attenzione cacca dappertutto! di Matthew Licht, Sembra facile, Nessuna pietà, di Matthew Licht, Acqua/Tasso di Giovanni Maccari e Storie allo specchio di Isacco Turina.  Il 23 febbraio alle ore 18.30, presso la Libreria Clichy di Via Maggio 13/r a Firenze, ci sarà una presentazione del progetto, a cui prenderanno parte anche gli autori fino ad ora pubblicati.

Bookinmotion è la nuova casa editrice fatta dai e per i ragazzi ultima modifica: 2018-02-20T09:27:38+00:00 da Salvatore Galeone

© Riproduzione Riservata
Tags