Libri

Come Essere Audrey Hepburn, 50 lezioni di eleganza e fascino in un libro

Come Essere Audrey Hepburn, 50 lezioni di eleganza e fascino in un libro

Lezioni di fascino che la giovane giornalista francese Marie Leclerc ha voluto raccogliere all’interno del libro “Essere Audrey”, un volume fotografico accompagnato da frasi…

MILANO – L’eleganza è la sola bellezza che non svanisce mai. E’ questa una delle lezioni di stile ed eleganza che ha lasciato nel corso della sua vita Audrey Hepburn, la celebre attrice diventata una delle figure di spicco del cinema statunitense degli anni cinquanta e sessanta, vera e propria incona immortale grazie al film “Colazione da Tiffany”. Lezioni di fascino che la giovane giornalista francese Marie Leclerc ha voluto raccogliere all’interno del libro “Essere Audrey“,  un volume fotografico accompagnato da frasi che sono delle vere e proprie “pillole” di stile di quella che è considerata senza dubbio un’icona di stile. Ecco l’intervista all’autrice Marie Lecrerc.

 

Cosa ha reso Audrey Hepburn un’icona senza tempo?

È davvero difficile sintetizzare in una formula il fascino di Audrey Hepburn, un’icona capace di attraversare le generazioni (mia madre ha cominciato a farmi vedere i suoi film quando ero ancora piccola!). È un mix indefinibile di stile, grazia e fascino. O forse il suo segreto sta proprio nell’essere unica, diversa dai canoni di bellezza prevalenti ai suoi tempi, nel non avere mai cercato di imitare nessun’altra… In compenso, lei è stata ed è tuttora imitatissima!

 

Come ha proceduto alla scelta delle frasi e delle fotografie per il volume Essere Audrey?

Ci sono così tante immagini stupende di Audrey Hepburn negli archivi fotografici che scegliere è stato difficilissimo. Alla fine mi sono lasciata guidare dall’istinto, selezionando quelle che mi trasmettevano un’emozione particolare, o che magari mi sembravano mostrare una Audrey un po’ diversa e meno nota. Per le citazioni, invece, mi sono riletta le interviste rilasciate da Audrey negli anni (le più recenti sono disponibili anche in video). Mi piaceva l’idea di far conoscere al pubblico la bellissima anima di questa donna, al di là del suo aspetto esteriore. Ho scoperto una persona umile, sensibile, intelligente e con molto senso dell’umorismo.

 

Ci sono donne dello star system oggi accostabili alla figura della Hepburn?

Per me di Audrey ce n’è una e una soltanto! Nonostante tutti i tentativi di imitazione, lei rimane unica. Ogni volta che sento parlare dell’ipotesi di girare un remake dei suoi film mi vengono i brividi. Tra le dive dello star system di oggi, mi piace Emma Watson: non perché somigli a Audrey – che resta inarrivabile -, ma perché mi sembra che stia cercando di crearsi un suo stile personale invece di imitare le altre o seguire ciecamente la moda.

 

Se dovesse riassumere in una frase un insegnamento che la Hepburn ha lasciato alle donne, quale sceglierebbe?

“L’eleganza è la sola bellezza che non svanisce mai.”

Come Essere Audrey Hepburn, 50 lezioni di eleganza e fascino in un libro ultima modifica: 2017-04-04T10:21:04+00:00 da Salvatore Galeone

© Riproduzione Riservata
Tags