Aforismi

Giornata mondiale della gentilezza, ecco gli aforismi da dedicare oggi

Giornata mondiale della gentilezza, ecco gli aforismi da dedicare oggi

Una parola gentile, un gesto cortese, un sorriso al collega. A volte bastano veramente pochissime mosse per essere gentili e migliorare (e migliorarsi) la giornata…

MILANO – Una parola gentile, un gesto cortese, un sorriso al collega. A volte bastano veramente pochissime mosse per essere gentili e migliorare (e migliorarsi) la giornata. Spesso però ci si dimentica di queste piccolezze, ma non oggi, perché oggi è una giornata particolare: è la giornata mondiale della gentilezza. Voi cosa farete oggi per essere gentili? Magari potreste iniziare dedicando uno di questi aforismi, oppure trovare ispirazione dal vostro autore preferito trovando la sua frase all’interno della nostra sezione dedicata.

.

“La gentilezza nelle parole crea confidenza; la gentilezza nel pensiero crea profondità; la gentilezza nel dare crea amore.”
(Laozi)

.

“Venimmo per portare la gentilezza, ma non ci fu concesso di essere gentili.”
(Samuel Beckett)

 

“Sei tutto ghiaccio; la tua gentilezza raggela.”
(William Shakespeare)

 

“La malattia è il dottore a cui si dà più ascolto. Alla gentilezza ed alla saggezza noi facciamo soltanto delle promesse; al dolore, noi obbediamo.”
(Marcel Proust)

 

“Cerchiamo di voler bene con tenerezza e gentilezza i mezzi della conoscenza. Osiamo leggere, pensare, parlare e scrivere.”
(John Adams)

 

“La quantità di gentilezza disponibile è limitata, proprio come è limitata la quantità di luce. Ovunque ci troviamo, noi proiettiamo un’ombra su qualcosa, ed è inutile spostarsi continuamente da un posto all’altro per migliorare le cose, perché l’ombra ci viene dietro. Bisogna scegliere un posto dove non si fa danno, e rimanerci ben saldi, affrontando la luce del sole.”
(Edward Morgan Forster)

 

“Nella vita nessuno di noi trova la gentilezza che dovrebbe.”
(da Memorie di una geisha)

 

“Le parole gentili sono brevi e facili da dire, ma la loro eco è eterna.”
(Madre Teresa di Calcutta)

 

“Se un uomo è gentile e cortese con gli estranei si dimostra cittadino del mondo.”
(Francesco Bacone)

 

“Penso spesso che se tutte le case e le strade avessero un aspetto gradevole e ordinato e nobile, la gente sarebbe necessariamente gentile e amabile.”
(Hermann Hesse)

Giornata mondiale della gentilezza, ecco gli aforismi da dedicare oggi ultima modifica: 2017-11-13T09:06:25+00:00 da Salvatore Galeone

© Riproduzione Riservata
Tags