Aforismi

Alfred Hitchcock, le citazioni più celebri del maestro della suspance

Alfred Hitchcock, le citazioni più celebri del maestro della suspance

Alfred Hitchcock è tutt’oggi riconosciuto come il rappresentate assoluto della ‘settima arte’, ovvero la cinematografia…

MILANO – I suoi film sono un cult ancora oggi, e non solo per gli appassionati di film in bianco e nero. Alfred Hitchcock è tutt’oggi riconosciuto come il rappresentate assoluto della ‘settima arte’, ovvero la cinematografia. Impossibile non ricordare grandi film come ‘Psycho’ o ‘Uccelli’. Oggi, per ricordare la nascita del grande regista inglese, nato il 13 agosto 1899 a Leytonstone, abbiamo raccolto le sue citazioni più celebri.

.

‘Il dramma è la vita con le parti noiose tagliate.

.

‘Anche se girassi un film su Cenerentola, il pubblico cercherebbe qualche cadavere nella carrozza.’

.

‘Per me l’arte viene prima della democrazia.’

‘C’è qualcosa di più importante della logica: l’immaginazione.’

.

‘Il dialogo dovrebbe essere semplicemente un suono fra gli altri, solo qualcosa che esce dalla bocca delle persone, i cui occhi raccontano la storia per mezzo di espressioni visive.’

.

‘Ho una cura perfetta per una gola arrossata. Tagliarla.’

.

‘Non c’è terrore in uno sparo, ma solo nell’attesa di esso.’

.

Alfred Hitchcock, le citazioni più celebri del maestro della suspance ultima modifica: 2017-08-13T09:30:00+00:00 da developer

© Riproduzione Riservata
Tags