Biografie

Accadde oggi – 8 novembre. Ricorrono gli anniversari di nascita di Bram Stoker e Margaret Mitchell

Accadde oggi - 8 novembre. Ricorrono gli anniversari di nascita di Bram Stoker e Margaret Mitchell

Il mondo delle lettere celebra oggi l’anniversario di nascita dello scrittore Bram Stoker, noto al grande pubblico per aver scritto il celebre romanzo “Dracula”…

MILANO – Il mondo delle lettere celebra oggi l’anniversario di nascita dello scrittore Bram Stoker, noto al grande pubblico per aver scritto il celebre romanzo “Dracula”. In questa stessa data si ricorda anche la nascita della scrittrice Margaret Mitchell, autrice di “Via col Vento”. Nel 1674 moriva invece John Milton, scrittore, poeta e teologo inglese.

BRAM STOKER – Bram Stocker nacque a Dublino nel 1847. Afflitto fin dalla nascita da grossi problemi fisici, visse un’infanzia solitaria. Contrariamente a quanto si possa pensare, la sua formazione fu di tipo scientifico, culminata con una laurea a pieni voti in matematica al prestigioso Trinity College di Dublino. A conclusione degli studi, dimostrò grande interesse per la letteratura e il teatro. La frequentazione teatrale gli aprì le porte del bel mondo. Conobbe infatti l’attore Henry Irving, e con lui si recò a Londra, diventandone amico e consigliere. In breve Stoker divenne organizzatore del Lyceum Theatre di Dublino e iniziò a scrivere racconti e testi teatrali del tutto conformi alle mode del tempo. In questo periodo si dedicò anche alla letteratura per l’infanzia. Fu con la pubblicazione di ‘Dracula’, il più famoso vampiro della storia, che Stoker ottenne la vera consacrazione. Pare che l’idea per il personaggio gli venne osservando proprio il suo amico Irving, sempre pallido, gentile e magnetico come un perfetto vampiro. Per descrivere il castello di Dracula, Bram Stoker si ispirò a una fortezza tutt’ora esistente a Bran, nella regione dei Carpazi. Il resto della vicenda, plasmata sul modello del romanzo epistolare e diaristico, fu ambientato nell’Inghilterra vittoriana. Stoker morì a Londra il 20 aprile 1912 e non potè mai vedere la realizzazione cinematografica delle sue opere.

MARGARET MITCHELL – Margaret Mitchell nacque nel 1900 ad Atlanta. Studiò in una scuola privata ottenendo però scarsi risultati. Dopo l’adolescenza si fidanzò con Clifford Henry, suo primo grande amore, morto al fronte durante la prima guerra mondiale. Nel 1922 si rifece una vita sposando Berrien ‘Red’ Upshaw, un ex giocatore di football, ma si trattò di un matrimonio lampo.  Cominciò intanto in questo periodo a lavorare per l’Atlanta Journal. Giusto il tempo di metabolizzare il divorzio con l’ex marito e la scrittrice si risposò con George Marsh. Fu durante il periodo di convalescenza da una terribile malattia che compose la sua opera più celebre e amata, “Via col vento”, che venne pubblicato nel 1936 e che conquistò il premio Pulitzer l’anno successivo. Nel 1939 dal suo libro venne tratto il film omonimo interpretato da Vivien Leigh e Clark Gable. La Mitchell morì a causa di un incidente il 16 agosto 1949.

Ecco le frasi celebri di “Via col vento” ! 

Accadde oggi – 8 novembre. Ricorrono gli anniversari di nascita di Bram Stoker e Margaret Mitchell ultima modifica: 2017-11-08T09:00:33+00:00 da Salvatore Galeone

© Riproduzione Riservata
Tags