Biografie

Accadde oggi – 17 marzo. Ricorre l’anniversario della scomparsa di François de La Rochefoucauld

Accadde oggi - 17 marzo. Ricorre l'anniversario della scomparsa di François de La Rochefoucauld

Il mondo delle lettere ricorda l’anniversario della scomparsa delllo scrittore francese François de La Rochefoucauld, filosofo e aforista…

MILANO – Francois VI, duca de La Rochefoucauld, Principe di Marcillac, nasce a Parigi il 15 settembre 1613. E’ considerato uno dei più importanti scrittori di epigrammi e il più grande scrittore francese di massime. Francois de La Rochefoucauld fu rappresentante dell’antica nobilità francese nel tempo in cui la corte reale rappresentava per la nobiltà, oscillando, talvolta un aiuto e talvolta una minaccia. La sua opera più importante sono le ‘Massime’, del 1665; l’autore combina sapientemente la capacità di introspezione psicologica con una concisione che conferisce eleganza ed equilibrio a ogni singolo epigramma.

.

LA VITA – Grazie alle sue origini nobili Francois de La Rochefoucauld ha l’ooprtunità di avere un’ottima educazione scolastica. A sedici anni non ancora compiuti decide di arruolarsi nell’esercito. Nello stesso periodo debutta nella vita pubblica francese; formalmente, un anno prima del suo arruolamento nominally sposa Andrée de Vivonne. Per alcuni anni il Principe di Marcillac prende parte alle campagne militari, nelle quali dimostra di avere un carattere coraggioso; tuttavia non otterrà nessun riconoscimento per i suoi valori militari. Dopo l’esperienza militare viene preso sotto l’ala protettrice di Madame de Chevreuse, la prima delle tre donne che più influenzeranno la vita dell’autore.Attraverso Madame de Chevreuse, Rochefoucauld si avvicina alla regina Anna d’Austria e al Cardinale Richelieu. Marcillac acquisisce sempre più importanza a corte, ma non troverà mai quella fortuna necessaria per spiccare il salto.

LE MEMORIE – Anche dopo la morte del padre, il suo periodo sfortunato sembra non terminare e durante la battaglia di Faubourg Saint Antoine, nel 1652, viene colpito alla testa rischiando la cecità. Poco tempo dopo la convalescenza, La Rochefoucauld inizia a frequentare i salotti di Madame de Sable. E’ in questo periodo che inizia a scrivere le ‘Memorie’, e le ‘Massime’. Tre anni più tardi, nel 1665, pubblica le ‘Massime’ (titolo originale:’Reflexions ou sentences et maximes morales’). La pubblicazione lo fa entrare di diritto tra i letterati del tempo. Nello stesso anno inizia la sua amicizia con Madame de la Fayette, che sarà al suo fianco fino alla fine della sua vita. Dopo una lunga e tormentata malattia Francois de La Rochefoucauld muore a Parigi il 17 marzo 1680.

 .

 

Accadde oggi – 17 marzo. Ricorre l’anniversario della scomparsa di François de La Rochefoucauld ultima modifica: 2017-03-17T09:04:48+00:00 da Salvatore Galeone

© Riproduzione Riservata
Tags