Librerie

5 consigli per sbarazzarti dei libri in eccesso

5 consigli per sbarazzarti dei libri in eccesso

È vero che una libreria piena è bella, ma spesso è anche fonte di stress. Ecco 5 consigli per liberati dei volumi che non ti servono…

MILANO – Buttare i libri lo consideri un peccato, però allo stesso tempo la tua libreria sta esplodendo per i troppi volumi? È giunto il momento di fare una selezione dei libri da tenere: è inutile continuare a conservare libri che non hai mai aperto e che sai che non leggerai mai. Grazie ad alcuni consigli di Bustle possiamo aiutarti in questa difficile impresa!

1. Stabilisci un numero

Questo è sicuramente il modo più facile per eliminare i libri indesiderati. Definisci da subito un limite massimo di volumi che potrei tenere sul tuo scaffale e, una volta stabilito il numero, devi assolutamente rispettarlo. Inizia quindi con calma e pazienza a eliminare tutti i libri in eccesso, senza superare il limite prestabilito.

2. Rifletti sul formato di lettura

Certo i libri cartacei hanno un loro valore unico. Ma prova a pensare bene se non ci sono anche altri formati di lettura che ti possono interessare, come gli ebook o gli audiolibri. Alcuni libri potresti tenerli in un formato diverso, in modo da non appesantire troppo lo scaffale. Elimina quindi tutti quei libri che puoi conservare in altri formati.

3. Butta i libri che hanno finito il loro compito

Ci sono libri che magari abbiamo comprato durante il percorso di studi, come tomi e volumi accademici. Magari li conserviamo per ricordarci la fatica passata, gli esami studiati con gli amici. È il momento di ammettere che quei volumi non ci serviranno più, perché tanto non torneremo a studiare quelle materie.

4. Vai in biblioteca

Imponiti di andare in biblioteca almeno una volta al mese. Non serve comprare sempre nuovi volumi, in biblioteca potrai prendere in prestito molti più libri e inoltre, una volta restituiti, avrai più spazio libero sul tuo scaffale. E non dimenticare la questione più importante: andando in biblioteca farai un favore al tuo portafoglio!

5. Non è un addio

I libri che decidi di eliminare non se ne andranno per sempre. Non è un addio definitivo. Se ti dovessi pentire di un libro che hai eliminato, non è la fine del mondo; Puoi sempre ricomprarlo di nuovo, magari in un formato più leggero e meno ingombrante come un ebook, o puou semplicemente andare a cercarlo in biblioteca.

 

5 consigli per sbarazzarti dei libri in eccesso ultima modifica: 2018-02-03T09:06:39+00:00 da Salvatore Galeone

© Riproduzione Riservata
Tags