Libri

10 personaggi letterari che hanno formato la nostra identità

10 personaggi letterari che hanno influito sulla nostra identità

Ecco i personaggi letterari usciti dalle penne dei grandi scrittori che hanno avuto un ruolo importante su ciò che siamo diventati …

MILANO – Ognuno di noi ha almeno un libro che l’ha influenzato nel corso della sua vita. I libri hanno sempre un’influenza su chi li legge e oggi ci concentriamo su quelli che hanno avuto un ruolo importante per la nostra formazione. Personaggi che ci hanno affascinato, che ci hanno stupito e che abbiamo cercato di imitare. Un personaggio di un libro, a volte, può essere importante quanto un amico. Scopriamo insieme, grazie al sito Bustle.com,  i personaggi letterari che hanno avuto un ruolo molto importante nella nostra adolescenza e che potrebbero aver fortemente plasmato la vostra identità. 

.

LEGGI ANCHE: DIMMI CHE SEGNO SEI E TI DIRO’ QUALE PERSONAGGIO LETTERARIO TI SOMIGLIA DI PIU’

.

1) Elizabeth Bennet, “Orgoglio e Pregiudizio

Elizabeth-keira-knightley-as-elizabeth-bennet-10470523-1250-840

Lizzie Bennet è un eroina femminista della vecchia scuola. E’ testarda e vuole sposarsi per amore. Vuole controllare il proprio destino, non importa quanti uomini benestanti gli vengano proposti, rimane ferma e decisa sulle sue posizioni. Questo dimostra un’intelligenza acuta e uno spirito tagliente. Chi l’ha conosciuta nei libri, avrà imparato ad essere arguta, di giudizio e a renderla romantica come poche.

.

2) Scout Finch, Il buio oltre la siepe

 

I cosiddetti maschiacci hanno amato Scout Finch. Ovviamente anche le ragazzine. Il suo idealismo è sopravvissuto tutti la dura realtà che ha affrontato nel corso del libro, e lei ci ha spinto a guardare più da vicino le ingiustizie che ci circondano.

.

3) Matilda, “Matilda” di Roald Dahl 

Matilda

Una bambina che è così intelligente che sviluppa poteri telecinetici? Sì, ci può insegnare molto anche lei. Matilda è meravigliosamente unica, che lotta per essere se stessa in un mondo crudele. Chi non ha, dopo averla conosciuta, cercato di replicare i suoi poteri? Li vorreste anche voi vero? 

.

4) Celie, “Il colore viola” di Alice Walker

C-12634_f2ee7ea2_0

Qui ci imbattiamo in un’opera dai tempi complicati. Tuttavia, è doveroso sottolineare come la protagonista Celie sia un personaggio di un’incredibile forza e amore, che sopravvive circondata da persone poco raccomandabili. Impara a lottare per se stessa pur avendo così poche cose positive a cui aggrapparsi. Ha mostrato a tutti noi che non dobbiamo essere condizionati dai traumi che viviamo e che siamo sempre in grado di guarire.

.

5) Holden Caulfield, “Il Giovane Holden” di JD Salinger 

holden

Holden Caulfield ha sempre avuto i suoi motivi legittimi per essere un lamentoso, un ragazzo scontento, ma ci ha permesso di sfogare la nostra rabbia giovanile (talvolta è necessario) , ed a voltare le spalle alle persone che ci circondano e che non ci vogliono bene. Scherzando si può dire che la capigliatura è specchio di ciò che si prova nell’animo, di tutti gli sconvolgimenti interiori. 

.

6) Anne Shirley, “Anna dai capelli rossi” di Lucy Maud Montgomery

AOGG4-010 

Chi non ama questo personaggio? Un’orfana coraggiosa con un’immaginazione straordinaria. Lei ama tutto ciò che romantico. Anna è una bambina di 11 anni, magra, con tante lentiggini e con i capelli rossi, che tanto la fanno soffrire. Anna è da sempre abituata a difendersi dalle tristezze della sua vita deformando la realtà con la sua grande fantasia e i suoi sogni. Un esempio che dimostra come ci sia sempre il modo di uscire dalle situazioni difficili. 

.

7) Hermione Granger, “Harry Potter” di JK Rowling  

Hermione-hermione-granger-30489604-2100-1401

Hermione Granger non può non essere inclusa in questa lista. Ha ispirato una generazione di ragazzi di ragazze, grazie al celebre ruolo di valori positivi assegnatoli dalla Rowling. In realtà, però, Hermione ha avuto un impatto enorme sui giovani lettori, è un personaggio femminile con il cervello e spirito, e appena ne è stata consapevole ha saputo utilizzare le sue armi per raggiungere i suoi obiettivi. Tutte le giovani adolescenti vorrebbero essere come lei. Un esempio da seguire e da raccontare. 

.

8) Julie, “Julie dei lupi” di  Jean Craighead George

41evVODaA-L._SX325_BO1,204,203,200_

Julie è una ragazza con una volontà che non ha nessun altra. E’ costretta a un matrimonio forzato all’età di 13 anni, così che cosa fa? Scappa alla tundra a vivere con i lupi. Julie era un grande personaggio, quando si è trattato di ispirare l’amore per la natura in giovani lettori e per insegnare l’amore per gli animali. La sua resilienza e adattabilità ha trasmesso la sua fiducia e speranza nei lettori, sia che stessero affrontando lupi artici o le sfide più banali.

.

9)  Violet Baudelaire, Una serie di sfortunati eventi” di Lemony Snicket

2837038_1341000894845.11res_400_300

Violet Baudelaire ha insegnato la creatività. Una ragazza indipendente capace di costruirsi da sola e sopravvivere. Si è occupata dei suoi fratelli più piccoli, non importa quanto sfortunata fosse la loro posizione. Ha insegnato ogni bambino a lavorare sodo per la sua passione. 

.

10) Alanna, “La principessa Alanna” di  Tamora Pierce

la_principessa_alanna_pierce_fanucci

Alanna, dove saremo senza di lei? Alanna è una donna con l’animo di un uomo che ha combattuto per quello che pensava fosse giusto. Ha insegnato a ogni bambina che chiunque può trasformarsi in una paladina armata di spada per difendere ciò in cui crede. Tutti possono raggiungere ciò che vogliono, l’importante è il coraggio.  Ha ispirato innumerevoli giovani lettori a leggere di più e a viaggiare con la fantasia. Che altro si può desiderare da un protagonista ?

.

10 personaggi letterari che hanno formato la nostra identità ultima modifica: 2016-03-18T10:09:26+00:00 da Salvatore Galeone

© Riproduzione Riservata
ACQUISTA IL LIBRO "MATILDA" DI ROALD DAHL QUI
Tags