Libri

10 motivi per cui il libro cartaceo è preferito all’ebook

10 motivi per cui il libro cartaceo sarà sempre meglio dell'ebook

Preferite il libro cartaceo o l’ebook? Ecco tutti i motivi per cui il primo sarà sempre meglio di un libro digitale …

MILANO – Il libro cartaceo sta recuperando posizioni sugli ebook. Non lo dicono solo i dati di vendita in tutto il mondo e in particolare in America, ma indicativi sono anche le notizie di case editrici Barnes&Nobles che ha chiuso il suo canale online di vendita di libri digitali. In ogni caso la maggior parte degli amanti dei libri è legata al libro cartaceo, al suo profumo e ai ricordi che evoca. Altri, la minoranza, preferiscono i libri digitali per la loro comodità e la possibilità di avere una biblioteca portatile sempre con te. Vediamo tutti i motivi per cui il libro cartaceo sarà sempre migliore di un ebook.

.

LEGGI ANCHE: ARRIVANO LE CANDELE PROFUMATE CHE RIPRODUCONO LE ATMOSFERE DEI GRANDI LIBRI 

.

1) Le biblioteche sono bellissimi posti in cui perdersi 

I luoghi di cultura per eccellenza, le biblioteche, cattedrali del sapere. All’interno di esse non ci sono solo libri, ma segreti e misteri che aspettano solo di essere scoperti. E’ brutto tempo e non sapete cosa fare? Il consiglio è di perdervi deliberatamente nelle biblioteche. Senza spingervi così in avanti, potreste semplicemente compiere le vostre ricerche e approfondimenti proprio in uno di questi luoghi piuttosto che su Internet.

.

2) I libri cartacei non finiscono mai la batteria 

Certo, i device per raccogliere ebook possono essere molto utili per i pendolari o per chi comunque viaggia molto. C’è una controindicazione a tutto ciò però, la batteria è in costante esaurimento. Nonostante le fonti di alimentazione continuino ad aumentare, potreste trovarvi senza i vostri libri preferiti. Il libro cartaceo non esaurisce mai la batteria e alimenta quelle del vostro spirito.

.

3) Leggere libri cartacei aiuta l’apprendimento 

Qui ci potrebbero essere delle obiezioni. Certo che si apprende anche sull’ebook, ma il libro cartaceo risulta ancora il preferito da tutte quelle persone che devono compiere ricerche e approfondimenti.

.

4) I libri sono un ottimo strumento per iniziare conversazioni 

Vi trovate su un treno o su un aereo e cominciate a leggere un libro. Attirerete sicuramente le attenzioni degli amanti della lettura. Siete single? Un buon consiglio potrebbe essere quello di leggere sempre un buon libro nel tempo libero, ne riscuoterete presto i risultati.

.

5) I libri cartacei possono essere un buon “esercizio” per le braccia, risparmieresti sulla palestra

I libri allenano la mente e …le braccia. Un libro pesa di più di un Kindle, a meno che non sia di poche pagine. I lettori forti sanno cosa vuol dire leggere libri “pesanti” non per l’argomento ma per il numero di pagine di cui sono composti. Dopo la lettura dei grandi classici della letteratura non solo avrete imparato molto, ma avrete anche braccia molto allenate. A questo punto cosa serve la palestra?

.

6) C’è qualcosa di più triste che una libreria senza libri? 

Si, non leggere. A parte questa battuta il nostro consiglio è quello di non avere una biblioteca in casa se non sia piena di libri. La cultura di una persona non si misura certo dal numero di libri che si hanno in casa, ma non è neanche bello riempire una biblioteca solo perché solo perché si vuole fare una bella figura.

.

7) Dimentica la pioggia e biscotti appena sfornati, nessuno batte il profumo dei libri 

Ogni vero amanti dei libri ama il profumo dei libri cartacei. Un profumo che affascina e conquista e che si trova solo all’interno di ogni biblioteca che si rispetti.

.

8) Puoi giudicare un libro dalla sua copertina. Sii onesto, lo facciamo tutti 

Abbiamo sottolineato più volte come non si possa giudicare un libro dalla copertina, ma anche l’occhio vuole la sua parte. Numerosi sono i designer a cui viene affidata la realizzazione di una copertina perché è proprio con la copertina che si ha il primo impatto con un libro. (Leggi anche: le copertine più belle del 2015)

.

9) Puoi utilizzare tanti bei segnalibri 

Stanchi di usare delle matite o dei biglietti del tram per ricordare a che punto avete interrotto la vostra lettura? Quasi ogni cosa, volendo, può diventare un segnalibro. Da un fiore a un altro libro, l’unico limite a un possibile segnalibro è solo la vostra fantasia. (Leggi anche: I segnalibri più originali pensati per gli amanti dei libri)

.

10) Non sai mai cosa si può trovare tra le pagine di un vecchio libro 

Avete mai provato a scendere in cantina e sfogliare i libri di un tempo, anche scolastici? Potreste ritrovare tesori che pensavate di aver perso da tempo. Il vostro tesoro potrà essere una vecchia fotografia o una lettera d’amore. Usate vostro tempo per andare a sfogliare i libri della vostra infanzia, magari vi ritroverete a leggere il vostro libro preferito che non sapevate più di avere.

.Buster

10 motivi per cui il libro cartaceo è preferito all’ebook ultima modifica: 2016-03-31T13:01:15+00:00 da Salvatore Galeone

© Riproduzione Riservata
Tags