Genitori

Primo giorno di scuola, 11 consigli utili per mamme e bambini

Primo giorno di scuola, 11consigli utili per mamme e bambini

Nella maggior parte delle città italiane, l’anno scolastico inizia oggi. Ecco 11 semplici consigli e suggerimenti, utili alle mamme e, soprattutto, ai propri figli…

MILANO – Nulla è così emozionante – o impegnativo – come l’inizio di un nuovo anno scolastico. Mentre i più piccoli probabilmente sono preoccupati o entusiasti dei nuovi amici ed i nuovi insegnanti, le mamme generalmente sono impegnate nell’organizzare tutto, per preparare al meglio i loro bambini. Nella maggior parte delle città italiane, l’anno scolastico inizia oggi. Di seguito, vi proponiamo 11 semplici consigli e suggerimenti, tratti dal sito Kidspot, utili alle mamme e, soprattutto, ai propri figli in vista del primo giorno di scuola.

 

1. Realizzare semplici lunch box (per la mamma)

tutte le mamme vorrebbero realizzare lunch box perfetti per fornire un ottimo pasto ai propri figli, occorre però bilanciare le proprie aspirazioni con la realtà. Assicurarsi di realizzare la mattina pasti facili è la chiave per un pranzo al sacco di successo. Ci vuole del tempo per trovare le idee giuste per realizzare lo spuntino che i vostri figli ameranno, ma una volta fatto avrete più tempo da dedicare ad altre attività.

 

2. Organizzare un piano efficace per il lavaggio dei vestiti

Ogni mamma dedica tanto tempo al lavaggio ed alla stiratura dei vestiti per i propri figli. L’inizio della scuola implica nuove routine di gestione della lavanderia, e spesso i cestiti pieni vestiti sporchi esplodono prima di lavare grembiuli e calzini sporchi. Bastano piccoli accorgimenti per dimezzare il tempo che si passa a lavare i vestiti, evitare di stirare o smacchiare in maniera rapida e veloce.

 

LEGGI ANCHE: Back to School, inizia con il piede giusto con l’offerta AforisMug!

 

3. Organizzare la propria mattina

Cercare di uscire dalla porta di casa in tempo prima che suoni la campanella della scuola o di un impegno di lavoro può essere stressante. Le mamme intelligenti sanno che un’organizzazione mattutina è la chiave per iniziare la giornata felice, preparati e pronti a lasciare la casa con il sorriso.

 

4. Ottimizzare il tempo dedicato ai lavori di casa

Un anno scolastico pieno significa avere meno tempo per lavare i pavimenti e riordinare casa, con ripercussioni per lo spazio da dedicare ad altre attività come l’aiutare i figli a farei compiti a casa, leggere o fare sport. Per questo, occorre ottimizzare il tempo che si dedica al lavoro domestico per lasciare spazio ad altre attività.

 

5. Spiegare l’importanza del tempo ai vostri figli
Sia che si sta cercando di velocizzare l’attività dei vostri bambini (quando devono uscire dalla porta, per esempio) o di rallentarla (come quando devono leggere), gli orologi diventano un mezzo utile una volta che i bambini raggiungono l’età scolare. Spiegare il tempo mostrando ai bambini come leggere l’orologio permetterà ai vostri bambini di organizzarsi meglio (senza fastidio per voi).

 

LEGGI ANCHE: Lettera di un’insegnante ai suoi alunni in vista dell’inizio dell’anno scolastico

 

6. Organizzare la prima colazione

Una colazione sana e nutriente, non solo mette i bambini nella giusta condizione per l’apprendimento, ma trasmette alle madri la positiva sensazione di essere riusciti a far mangiare i propri figli bene al momento giusto della giornata. Bambini di appena quattro o cinque possono mangiare una scodella di cereali freddi, i più grandi imparare utilizzare in modo sicuro il tostapane o il forno a microonde. Provate alcune di queste idee per una colazione una rapida, in modo da iniziare con la marcia giusta la giornata di scuola.

 

7. I problemi sono un’esperienza di apprendimento

Non tutto fila sempre liscio durante l’anno scolastico: i nostri figli non si comportano sempre come angeli o non sempre si rivelano il genio che speravamo fossero. Le regole della scuola, le aspettative e le pressioni sociali possono essere troppe per i propri bambini, con strascichi anche quando saranno più grandi. Dal bullismo a problemi fisici, occorre essere predisposti ad ascoltare ed abbracciare propri figli sempre, per scoprire ciò che non va.

 

8. Ogni genitore è il miglior insegnante

La prima lezione da imparare comincia sempre in casa e l’umore del bambino influisce su quanto bene egli impara. Un atteggiamento positivo è la cosa migliore che può ispirare i vostri figli ad avere un buon rendimento a scuola e a predisporli ad affrontare i compiti.

 

9. Etichette, nomi e proprietà

Etichettare tutti i beni del bambino, compreso lo zaino e gli accessori che indossa. Bisogna spiegare ai piccoli il concetto di “oggetti smarriti”, in modo che sappiano come trovare oggetti che non trovano da soli. Poi, bisogna incrociare le dita e sperare che abbiano ascoltato!

 

10. Regole e comportamenti in casa ed a scuola

Le scuole adottano una serie di approcci e metodi per rafforzare l’educazione ed i buoni comportamenti tenuti dai genitori, in modo da eseguirli a casa. Per gli studenti dei primi anni il focus sarà imparare a lavorare in cooperazione con gli altri e seguire le istruzioni del maestro. È il lavoro di una madre è quello di ricordare e rafforzare le regole imparate a scuola in casa, in modo che i bambini così possano capire il motivo per cui certe azioni non vanno fatte.

 

11. Cose da ricordate la sera prima

La legge di Murphy afferma che se qualcosa può andare storto, lo farà. Evitare lo stress della prima mattina di scuola con la scelta dei vestiti da indossare (tra cui biancheria intima, calze e scarpe) fatta la sera prima. Occorre inserire nello zaino in un sacchetto di plastica un paio di mutande ricambio e calzini in caso di eventuali imprevisti igienici. Assicurarsi che la fotocamera sia pronta ad immortalare il primo giorno di scuola di vostro figlio con foto fatte a scuola, che le batterie della fotocamera (o del cellulare) siano cariche e che ci sia spazio nella scheda SD.

 

Primo giorno di scuola, 11 consigli utili per mamme e bambini ultima modifica: 2017-09-11T09:13:58+00:00 da Salvatore Galeone

© Riproduzione Riservata
Tags