Fotografia

Gli scatti del fotografo Tim Walker per il Calendario Pirelli 2018

Gli scatti del fotografo Tim Walker per il Calendario Pirelli 2018

La quarantacinquesima edizione del Calendario Pirelli, raccoglie gli scatti di Alice nel Paese delle Meraviglie, del fotografo Tim Walker…

MILANO – L’ultima edizione del Calendario Pirelli 2018 porta la firma del fotografo britannico Tim Walker. I suoi 12 mesi evocano il racconto pubblicato per la prima volta nel 1865 dal matematico e scrittore inglese reverendo Charles Lutwidge Dodgson sotto il ben più noto pseudonimo di Lewis Carroll autore de Alice nel Paese delle Meraviglie. Ispirate a questa fantastica narrazione, le immagini di Tim Walker sono dei tableaux vivants pieni di allusioni a situazioni improbabili, a proverbi illusori, citati con un costante riferimento alla cultura inglese.

CALENDARIO PIRELLI – L’edizione 2018 di Tim Walker rappresenta la quarantacinquesima edizione del Calendario Pirelli, nato ufficialmente nel 1964, un prodotto editoriale raffinato ed esclusivo, con valenze artistiche e culturali che andarono da subito ben oltre il campo della moda e del glamour. Da allora e per cinquant’anni, il calendario continua a scandire il passare dei mesi offrendo, attraverso le immagini dei più acclamati fotografi del momento, una lettura e un’interpretazione del costume, spesso anticipatorie di nuove tendenze.La storia del Calendario Pirelli può essere divisa in tre periodi distinti. Il primo decennio, dal 1964 al ’74, seguito da una lunga interruzione delle pubblicazioni (nove anni) a causa della recessione economica seguita all’austerity; il secondo decennio, dall’84 al ’94, che inizia con la rinascita del Calendario e il progressivo ritorno alla ribalta; dal 1994 a oggi, a cavallo di due secoli, che vede il calendario affermarsi come un oggetto cult, capace di fare tendenza. Come ogni oggetto cult e fenomeno editoriale di successo, il Calendario ha prodotto migliaia di articoli di stampa, servizi fotografici e filmati di backstage, centinaia di ore di trasmissioni televisive e interviste a fotografi, art director e modelle. Oltre a decine di volumi monografici e antologie, dischi e video. Il Calendario Pirelli è stato anche oggetto di mostre, manifestazioni e presentazioni al pubblico in molti Paesi, oltre che di lecture nei corsi universitari di fotografia, grafica e design.

GLI ARTISTI – Molti grandi artisti, ogni volta che hanno fatto riferimento al racconto di Alice, ne hanno di fatto creato una nuova versione. Tim Walker e la sua interpretazione ne sono l’ultimo esempio, attraverso immagini, in apparenza lontane dalle rappresentazioni piu note dell’opera letteraria, che vedono come protagonisti 17 personaggi di colore provenienti dal mondo della moda, della musica, del cinema e dell’universo underground. Tra gli artisti più influenti soiaccano la modella Naomi Campbell e i rapper americani Lil Yachty e Sean “Diddy” Combs.

TIM WALKERLe fotografie di Tim Walker hanno invaso i lettori di Vogue, mese per mese, da oltre un decennio. Stravaganti scenografie e motivi romantici caratterizzano il suo stile inconfondibile. Dopo un triennio di laurea in Fotografia presso l’Exeter College of Art, a Walker è stato aggiudicato il terzo premio come The Independent Young Photographer dell’anno. Dopo la laurea nel 1994, Walker ha lavorato come assistente fotografico freelance a Londra prima di trasferirsi a New York City come assistente a tempo pieno. A 25 anni ha girato la sua prima storia di moda per Vogue e ha fotografato da allora le edizioni britanniche, italiane ed americane, oltre a W Magazine e LOVE Magazine. Walker ha organizzato la sua prima grande mostra presso il Design Museum di Londra nel 2008. Questo ha coinciso con la pubblicazione del suo libro “Pictures” pubblicato da teNeues. Walker ha ricevuto il Premio Isabella per il Fashion Creator dal British Fashion Council nel 2008 e il Premio Infinity del Centro Internazionale della Fotografia nel 2009. Nel 2012 il fotografo ha ricevuto una borsa onoraria dalla Royal Photographic Society. Il Victoria & Albert Museum e la National Portrait Gallery di Londra includono le fotografie di Walker nelle loro collezioni permanenti.

 

 

 

Gli scatti del fotografo Tim Walker per il Calendario Pirelli 2018 ultima modifica: 2017-07-21T10:09:59+00:00 da Salvatore Galeone

© Riproduzione Riservata
Tags