Fotografi

Gli americani di Robert Frank, la mostra fotografica

Gli americani di Robert Frank, la mostra fotografica

Nel 1955 il giovane Robert Frank è il primo fotografo europeo a vincere una borsa di studi dalla fondazione Guggenheim per realizzare un lavoro fotografico che racconti l’America…

MILANO – Per la prima volta in mostra a Milano, presso le sale di Forma Meravigli, una raccolta di 83 fotografie vintage, la serie completa del progetto fotografico che a metà degli anni ’50 ha cambiato il modo di pensare al reportage. Gli scatti mostrano il volto dell’America on the road, immortalata dall’obbiettivo del celebre fotografo Robert Frank. La mostra è stata inaugurata ieri sera e si preannuncia già un successo.
IL VIAGGIO – Nel 1955 il giovane Robert Frank è il primo fotografo europeo a vincere una borsa di studi dalla fondazione Guggenheim per realizzare un lavoro fotografico che racconti l’America. Frank percorre tutto il paese tra il 1955 e il 1956, raggiungendo 48 stati diversi. Così il fotografo ha immortalato le strade, i paesini, i volti delle persone, i negozi, particolari apparentemente insignificanti che invece riescono a raccontare la realtà. Con le sue fotografie naturali e sfuocate, Robert Frank rivoluziona il linguaggio del reportage, diventando la figura di riferimento per tutti i fotografi della sua epoca.
IL LIBRO – Le fotografie che Robert Frank ha scattato durante il suo viaggio, sono state pubblicate in un libro che lo ha consacrato come maestro della storia della fotografia. Proprio al libro è dedicata una sala all’interno di Forma Meravigli per questa interessante mostra fotografica.
Gli americani di Robert Frank, la mostra fotografica ultima modifica: 2016-12-01T10:17:15+00:00 da sofia

© Riproduzione Riservata
Tags