Biblioteche

20 momenti che ogni bibliotecario conosce fin troppo bene

17042015184203_sm_11736

Quella del bibliotecario è una professione che può riservare molti momenti snervanti ma anche diverse soddisfazioni. Il sito buzzfeed.com ha selezionato i 20 momenti attraverso i quali ogni bibliotecario è passato……

Un lavoro in grado di offrire molti grattacapi ma anche molti momenti gratificanti. Ecco i 20 momenti che ogni bibliotecario conosce nel dettaglio

 

MILANO – Quella del bibliotecario è una professione che può riservare molti momenti snervanti ma anche diverse soddisfazioni. Il sito buzzfeed.com ha selezionato i 20 momenti attraverso i quali ogni bibliotecario è passato. Ve li proponiamo.

  

1. Quel momento in cui un cliente pretende di trovare un libro basandosi su dettagli fallaci, aleatori e spesso in contraddizione.

 

2. Ma anche quel momento in cui, inspiegabilmente, riuscite a scovare il libro che stavi cercando.

 

3. Quel momento in cui il cliente si stupisce perché conoscete il libro che sta cercando. Quello di cui tutti parlano. Perché vende milioni di copie e le pubblicità sono ovunque. E che probabilmente solo lui non conosce. Nel mondo.

 

4. E viceversa, quel  momento in cui sapete benissimo il titolo del libro che vi è stato richiesto. Ma, accidenti, non vi viene in mente!

 

5. Quel momento in cui, totalmente interstarditi, vi rifiutate di rinunciare alla ricerca di quel determinato titolo. Anche se il cliente che lo aveva richiesto è uscito dalla biblioteca da almeno tre ore.

 

6. Quel momento in cui trovate il libro ricercato, ma il cliente se ne è appena andato via.

 

7. Quel momento in cui ritrovate nei libri restituiti biglietti, scontrini, segnalibri, tessere, liste della spesa, multe, documenti, banconote…

 

8. Quel momento in cui realizzate che dovrete passare ore a cancellare i segni a matita e togliere le orecchie alle pagine degli ultimi 15 libri restituiti.

 

9. Quel momento in cui il cliente vuole sapere quando sarà disponibile al prestito l’ultimo romanzo appena pubblicato del più richiesto libro dell’anno. E non avete né il coraggio di mentire, né quello di rispondergli.

 

10. Quel momento in cui realizzate che, a furia di spingere carrelli sovraccarichi e sollevare libri più o meno pesanti, non siete mai stati così tonici. Eppure la schiena scricchiola un po’…

 

11. Quel momento in cui, contro ogni prova evidente, il cliente cerca di convincervi che lui il libro lo ha restituito.

 

12. Quel momento in cui i libri tornano indietro in uno stato pietoso, e un pezzettino della vostra anima muore.

 

13. Quel momento in cui puoi leggerti una scintillante e attesissima novità prima che venga catalogata e resa disponibile al prestito.

 

14. Quel momento in cui i clienti adulti vengono a chiedervi se non è possibile rinchiudere i bambini nell’area bambini. Perché tendono a comportarsi troppo da… bambini (?!)

 

15. Quel momento in cui qualunque semi-sconosciuto a conoscenza della vostra professione vi chiede quale libro dovete leggere. Anche perché magari siete in posta, al supermercato, dal medico…

 

16. Quel momento in cui il carrello porta-libri diventa un’estensione della vostra irrecuperabile scrivania sommersa di carta, libri, appunti, schede, penne, oggetti dimenticati…

 

17. Quel momento in cui un bambino vi fa un disegno perché siete il suo bibliotecario preferito.

 

18. Quel momento in cui un cliente vi ringrazia per il vostro consiglio, che è stato molto apprezzato.

 

19. Quel momento in cui i clienti cercano proprio te, perché si fidano del tuo giudizio.

 

20. Quel momento in cui realizzate che non potevate trovare un lavoro più adatto a voi.

 

19 aprile 2015

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

20 momenti che ogni bibliotecario conosce fin troppo bene ultima modifica: 2015-04-19T11:50:00+00:00 da

© Riproduzione Riservata
Tags