Curiosiamo

Milano, trovati “gli amanti sotto la pioggia”

Pietro Campagna, il fotografo che ruba i baci.

Il fotografo romantico Pietro Campagna, grazie al tam tam sui social, è riuscito a trovare i protagonisti dello scatto di due anni fa…

MILANO – AAA CERCANSI INNAMORATI SOTTO LA PIOGGIA. Questo l’appello del fotografo Pietro Campagna che, confidando nella teoria dei sei gradi di separazione, cercava i protagonisti del bacio rubato.

IL TAM TAM ROMANTICO – E il tam tam della rete ha funzionato. Il fotografo romantico lo aveva dichiarato: “Voglio regalare loro quello scatto rubato”. Il milanese appassionato di fotografia, così, ha lanciato l’appello sui social network per rintracciare i due ragazzi protagonisti dello scatto realizzato a Milano.

 

coppia foto-2

 

LA STORIA  – Il retroscena lo rivela lui stesso: “Era giugno e stavo passeggiando in zona Ticinese quando è scoppiato un temporale, improvviso e molto violento. Mi sono fermato sotto un balcone in attesa che spiovesse e a un tratto ho visto due ragazzi che camminavano tranquillamente, riparandosi sotto lo stesso ombrello. Pioveva forte, eppure loro non hanno accelerato il passo. Anzi, a un certo punto si sono persino fermati per scambiarsi un bacio, nonostante fossero zuppi. Era come se il mondo intorno a loro semplicemente non esistesse. Quell’immagine mi ha colpito e ho rubato uno scatto”.

I PROTAGONISTI – I due ragazzi si sono riconosciuti nello scatto “rubato” e hanno contattato Pietro Campagna ma preferiscono restare nell’anonimato. I tre si vedranno nei prossimi giorni per un caffè e ricevere la foto che ha emozionato i navigatori romantici.

LEGGI ANCHE: I 10 baci più amati di sempre. “Hayez” batte “Via col vento”

 

Milano, trovati “gli amanti sotto la pioggia” ultima modifica: 2016-01-22T10:30:19+00:00 da Salvatore Galeone

© Riproduzione Riservata
Tags